Inter Juve 1-2, Higuain decide il big match: gol e highlights

6 ottobre 2019 - Francesco Fragapane

La diretta testuale di Inter-Juventus, big match della 7^ giornata di serie A. Calcio d'inizio alle ore 20.45

Straordinaria prestazione della Juventus che dopo una partita bella, intensa e combattuta ha la meglio sull’Inter e conquista la vetta della classifica. I bianconeri vincono il big match grazie ad un gol di Gonzalo Higuain che a dieci minuti dalla fine batte Handanovic dopo una splendida azione corale di tutta la squadra. Per l’Inter il rammarico di aver tenuto testa per almeno un tempo ai campioni in carica d’Italia, ma nella seconda frazione l’approccio della Juventus è devastante. Ritmi forsennati, pressing e possesso palla per i bianconeri che chiude i nerazzurri nella propria area e costringe la squadra di Antonio Conte ad abbassarsi. Discorso diverso nel primo tempo dove la Juventus, passata in vantaggio grazie a Dybala, viene sorpresa dalla grande reazione dei nerazzurri. È Lautaro Martinez a trovare il gol del pareggio su rigore, per fallo di mano di De Ligt. Tutto inutile per l’Inter che perde la prima partita in campionato e deve lasciare la vetta della classifica.

INTER-JUVENTUS: LE PAGELLE DEL MATCH

Inter Juventus 1-2
4′ Dybala, 18′ rig. Lautaro Martinez, 80′ Higuain

INFORTUNIO SENSI: LE CONDIZIONI E I TEMPI DI RECUPERO 

90′ – FISCHIO FINALE!

85′ – Inter vicinissima al pari. D’Ambrosio verticalizza per Vecino, il centrocampista si avventa sul pallone in scivola ma trova sulla sua strada Szczesny

80′ – GOL DELLA JUVENTUS! Azione da manuale della Juventus che palla a terra lascia di stucco la difesa nerazzurra. Pjanic verticalizza per Cristiano Ronaldo, il portoghese serve Bentancur che nello stretto passa a Higuain. L’argentino controlla in piena area e di destro batte Handanovic

70′ – Tiro di Cristiano Ronaldo dalla sinistra sul primo palo, in posizione defilata il portoghese prova a sorprendere Handanovic che di piede sventa il pericolo

69′ – Conclusione dal limite dell’area di Vecino che viene deviata da De Ligt. Completamente spiazzato Szczesny che vede il pallone uscire di poco a lato.

66′ – Ritmi altissimi dei bianconeri nella prima parte del secondo tempo. L’Inter si fa vedere con qualche combinazione tra Lautaro Martinez e Lukaku

55′ – La Juve sfiora il raddoppio con Dybala, la Joya chiuso da Handanovic tira di poco alto sulla traversa

46′ – Iniziato il secondo tempo

45′ + 3′ – Fine primo tempo. Accenno di rissa al rientro delle squadre negli spogliatoi

41′ – GOL ANNULLATO A CRISTIANO RONALDO! Per pochissimi centimetri viene annullato il gol del portoghese. Triangolazione Dybala-Ronaldo, ma l’argentino al momento di ricevere il pallone si trovava oltre la linea difensiva dell’Inter

40′ – Destro di Cristiano Ronaldo dopo una straordinaria azione della Juventus. Cross di Alex Sandro, velo di Dybala e tiro del portoghese che però non angola bene la conclusione

33′ – Brutto colpo per l’Inter che perde Stefano Sensi per infortunio. Al suo posto entra Vecino

28′ – Numero di Lukaku che salta due calciatori in un colpo solo, Lautaro Martinez tenta il destro dal limite che viene respinto dal portiere della Juventus

25′ – Partita bellissima, aperta e con occasioni da una parte e dall’altra. Inter e Juventus non si risparmiano e viaggiano a ritmi altissimi

18′ – GOL DELL’INTER: destro di Lautaro Martinez che dal dischetto batte Szczesny

17′ – CALCIO DI RIGORE PER L’INTER: cross di Barella, girata di Lautaro Martinez che colpisce il braccio di De Ligt. Rocchi fischia il calcio di rigore

8′ – Traversa di Cristiano Ronaldo! In ripartenza il portoghese crea il panico saltando tre calciatori, traiettoria straordinaria che si infrange sul palo

4′GOL DELLA JUVENTUS: DIAGONALE IMPROVVISO DI DYBALA, IL SINISTRO DI COLLO PIEDE SORPRENDE HANDANOVIC

2′ – Per l’Inter il primo corner della partita. Batte Sensi, nulla di fatto

1′ – Calcio d’inizio

Il tabellino di Inter-Juventus

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin (54′ Bastoni), De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi (33′ Vecino), Asamoah; Lautaro Martinez (77′ Politano), Lukaku.

Juve (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira (61′ Bentancur), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (61′ Higuain); Cristiano Ronaldo, Dybala (71′ Emre Can).

Arbitro: Rocchi

Marcatori: 4′ Dybala, 18′ rig. Lautaro Martinez, 80′ Higuain

Ammoniti: Alex Sandro, Emre Can, Pjanic, Vecino, Barella

Tutto pronto per il big match Inter-Juventus. La prima contro la seconda in classifica si affrontano in uno scontro diretto che potrà dire molto sulle ambizioni di scudetto da parte della squadra allenata da Antonio Conte. Per quest’ultimo si tratta della prima sfida contro la sua ex squadra. Entrambe le formazioni arrivano dagli impegni in Champions League con l’Inter che ha dato filo da torcere al Barcellona, mentre la Juventus ha asfaltato il Bayer Leverkusen per 3-0. Tutto esaurito allo stadio Meazza di Milano con calcio d’inizio fissato alle ore 20.45. Maurizio Sarri punta sull’attacco formato da Ronaldo e Dybala, con la sorpresa Bernardeschi dietro le due punte. A centrocampo conferma per Khedira, Pjanic e Matuidi. I padroni di casa, allenati da Antonio Conte, ritrovano Lukaku, assente nella trasferta in Spagna. L’allenatore nerazzurro punta anche sul tridente difensivo Godin-De Vrij-Skriniar, mentre sulle fasce giocheranno D’Ambrosio e Asamoah

INTER-JUVE QUOTE E PRONOSTICI

INTER-JUVE: NUMERI, CURIOSITA’ E STATISTICHE

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!