Infortunio Sensi: condizioni e tempi di recupero del centrocampista dell'Inter

6 ottobre 2019 - Francesco Fragapane

Infortunio per Stefano Sensi. Il centrocampista dell'Inter ha dovuto lasciare il campo durante il primo tempo di Inter-Juve per un problema muscolare

Durante il primo tempo del big match Inter-Juventus, Stefano Sensi ha dovuto lasciare il campo a causa di un problema muscolare. Una brutta tegola per Antonio Conte e per il ct dell’Italia Roberto Mancini. L’allenatore dei nerazzurri perde uno degli uomini più in forma della rosa, autore di un inizio di stagione sorprendente e in grado di imporsi con personalità anche al Camp Nou nella sfida di Champions League contro il Barcellona. La Nazionale azzurra perde invece un sicuro protagonista dei prossimi impegni in vista delle qualificazioni per gli Europei. Stefano Sensi ha accusato un problema all’adduttore della gamba destra, così come ufficializzato dall’account Twitter dell’Inter che ha prontamente aggiornato sulle sue condizioni. Il centrocampista si è accasciato in area di rigore dopo un contrasto con Pjanic. Dopo qualche minuto claudicante, Antonio Conte ha scelto per la sostituzione inserendo Matias Vecino. Questa mattina il comunicato dell’Inter: Stefano Sensi ha svolto esami clinici e strumentali presso l’Istituto Humanitas di Rozzano. Le sue condizioni saranno rivalutate nei prossimi giorni al fine di analizzare l’elongazione agli adduttori della coscia destra.

NUOVO INFORTUNIO SENSI: LE ULTIME NEWS

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-INTER

INFORTUNIO FEDERICO CHIESA: LE CONDIZIONI

SERIE A: TUTTI GLI INFORTUNATI

Infortunio Sensi: i tempi di recupero per il centrocampista dell’Inter

Nei prossimi giorni si conoscerà l’entità dell’infortunio di Stefano Sensi e i tempi di recupero. Ciò che è certo è che il centrocampista dovrà rinunciare alla convocazione in Nazionale e alla sfida contro la Grecia. La speranza di Antonio Conte è che la sosta possa servire a Stefano Sensi per recuperare dall’infortunio. Finora il centrocampista ha giocato 6 partite realizzando 4 gol e servendo ben 3 assist, un tassello fondamentale per i nerazzurri e un plus assoluto per i fantallenatori che hanno puntato sull’ex Sassuolo. Stefano Sensi ha una media vota finora di 7.08 e una fanta media nelle ultime tre partite di 8.5. Per acquistarlo al concorso Superscudetto occorrono 31 crediti.

Quante partite salterà Stefano Sensi?

Il centrocampista dell’Inter sfrutterà la sosta per gli impegni delle nazionali per recuperare dall’infortunio. Stefano Sensi dovrebbe quindi saltare solo le sfide dell’Italia valide per le Qualificazioni a Euro 2020. In campionato, in dubbio la sua presenza per il match contro il Sassuolo. Qualora non dovesse recuperare per la partita contro la sua ex squadra, il centrocampista proverà ad esserci per Inter-Parma.

FANTACALCIO: GLI INFORTUNATI CHE RIENTRANO DOPO LA SOSTA

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!