Infortunio Gosens, le news dall'Atalanta e i tempi di recupero

30 Settembre 2021 - Enrico Gorgoglione

L'Atalanta vince in Champions League, ma perde Robin Gosens per infortunio: le condizioni del tedesco e quante partite salterà.

Gioca a Superscudetto

L’Atalanta supera lo Young Boys 1-0 con una rete di Pessina, trovando i primi tre punti in Champions League, una grande vittoria in vista della sfida contro il Manchester United a Old Trafford. Non solo sorrisi però per Gianpiero Gasperini, che durante il match perde Robin Gosens, uscito addirittura in lacrime dal campo.

CALENDARIO SERIE A, LE PARTITE DELLA 7^ GIORNATA

Il tedesco si era già infortunato a inizio stagione, durante la prima sosta per le Nazionali con la sua Germania. In quel caso lo stop è stato solo uno spavento, stavolta invece le condizioni dell’esterno nerazzurro sono molto più serie, perché l’infortunio muscolare terrà Robin Gosens lontano dai campi a lungo.

MILAN ATLETICO, GOL E HIGHLIGHTS

Infortunio Gosens, la situazione

Si tratta di una lesione al bicipite femorale della coscia destra per il tedesco. Un problema enorme per l’Atalanta, che perde dunque Robin Gosens per circa due mesi. Si temeva immediatamente un infortunio serio e gli esami strumentali hanno confermato quella prima impressione. Tante le partite importanti che il tedesco salterà, a partire dal delicato match del prossimo weekend contro il Milan, per continuare col doppio confronto in Champions League contro il Manchester United. Nei prossimi due mesi, l’Atalanta avrà anche gli impegni contro la Lazio in casa e contro Juventus e Napoli fuori: tutti match che presumibilmente Gosens salterà. Un problema grave per Gasperini, considerando l’importanza dell’esterno nella sua Atalanta. Al suo posto ci sarà più spazio per Maehle, chiamato a dare un segno di riscossa dopo un inizio di stagione vissuto sinora tra tante difficoltà.

ATALANTA YOUNG BOYS, GOL E HIGHLIGHTS