Infortunio Robin Gosens, le news dall'Atalanta e i tempi di recupero

30 Novembre 2021 - Francesco Fragapane

Ricaduta in allenamento per Robin Gosens: tegola per Gian PIero Gasperini che riabbraccerà il suo esterno direttamente nel nuovo anno.

Gioca a Superscudetto

Gian Piero Gasperini rischia di riabbracciare un suo big direttamente nel 2022. Il soggetto in questione è Robin Gosens, assente dallo scorso 29 settembre quando, a causa di un problema muscolare, fu costretto a uscire nel corso del primo tempo di Atalanta-Young Boys di Champions League.

NAPOLI-ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le condizioni del calciatore

Il tedesco era a un passo dal rientro, ma nelle ultime ore ha avuto una ricaduta. Infatti, l’esterno si è allenato regolarmente con il gruppo e Gasperini era pronto a gettarlo nella mischia per concedergli un po’ di minuti. Tuttavia, durante l’ultima seduta, Gosens ha avuto un nuovo problema sempre nello stesso punto, cioè al bicipite femorale della coscia destra, accusato dopo un tiro.

Quando rientra Gosens

Secondo le prime notizie, in attesa di conferme da parte della stessa società dopo gli esami strumentali, Gosens tornerà a disposizione direttamente nel 2022.

JUVENTUS-ATALANTA 0-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Le probabili formazioni di Atalanta-Venezia

Gli orobici tornano in campo questo pomeriggio alle 18:30 per affrontare il Venezia in uno dei quattro anticipo della quindicesima giornata di Serie A. L’incontro sarà visibile su DAZN e su SKY; per chi possedesse un abbonamento DAZN, basterà cliccare sull’applicazione presente su PC, tablet, smartphone, Smart TV e console di gioco adibite come la Playstation; per chi avesse un abbonamento SKY, basterà cercare il canale della partita oppure seguirla in streaming su SKY GO e Now TV.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, Koopmeiners, Freuler, Zappacosta; Pasalic, Ilicic; Muriel.
A disp.: Rossi, Sportiello, Demiral, de Roon, Zapata, Pezzella, Hateboer, Scalvini, Miranchuk, Pessina, Malinovskyi, Piccoli.
All. Gian Piero Gasperini

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Kiyine, Busio; Aramu, Okereke, Johnsen.
A disp: Lezzerini, Molinaro, Tessmann, Forte, Sigurdsson, Modolo, Henry, Heymans, Svoboda, Crnigoj, Peretz.
All. Paolo Zanetti

DOVE VEDERE ATALANTA-VENEZIA: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING