Infortunio Ribery: le condizioni dell'attaccate della Fiorentina

22 Novembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Infortunio per Franck Ribery nel primo tempo di Fiorentina-Benevento, match di campionato che ha visto i viola perdere a causa del gol di Improta

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Franck Ribery ha riportato un infortunio nel corso del primo tempo di Fiorentina-Benevento. Intorno al minuto 44 della sfida andata in scena al Franchi, il talento francese ha accusato un problema fisico. Il nuovo tecnico dei viola Cesare Prandelli ha aspettato qualche momento per capire se l’ex Bayern Monaco fosse in grado di riprendere il gioco, ma così non è stato. Ribery ha dovuto lasciare il campo prima dell’intervallo: al suo posto è entrato Riccardo Saponara.

Una brutta notizia per i viola che nel secondo tempo hanno subito il gol di Improta, subendo la sconfitta in campionato. Stando a quanto trapela da Firenze, quello di Ribery sarebbe un risentimento muscolare. Al momento si escludono lesioni ma bisognerà attendere gli esami previsti nelle prossime ore per capire meglio l’entità dell’infortunio e gli eventuali tempi di recupero. Da qui a domenica la Fiorentina ha due impegni: quello in Coppa Italia contro l’Udinese e poi la sfida di campionato a San Siro con il Milan.

CONSIGLI FANTACALCIO: I GIOCATORI CHE RECUPERANO DAGLI INFORTUNI