Infortunio Rebic, news dal Milan e condizioni dell'attaccante croato

16 Ottobre 2021 - Francesco Fragapane

Le condizioni di Ante Rebic, attaccante croato del Milan uscito per infortunio durante il primo tempo della sfida con il Verona

Gioca a Superscudetto

Piove sul bagnato in casa Milan: nel match di campionato contro il Verona, caratterizzato da numerose assenze per i rossoneri, si fa male anche Ante Rebic. Al minuto 35 del primo tempo, l’attaccante croato si accascia a terra accusando un problema fisico. L’ex Eintracht Francoforte alza bandiera bianca e chiede a gran voce il cambio. Il tecnico Stefano Pioli chiama subito Rafael Leao che entra in campo per sostituire il suo compagno di squadra.

VIDEO MILAN-VERONA  3-2: GOL E HIGHLIGHTS

Infortunio Rebic: le condizioni dell’attaccante del Milan

Rebic era già in dubbio alla vigilia della gara contro il Verona a causa di un colpo ricevuto in allenamento. Il croato, stringendo i denti, era riuscito a rendersi disponibile e a scendere in campo, resistendo per oltre mezz’ora. Per conoscere l’entità dell’infortunio di Rebic e i tempi di recupero bisognerà attendere gli esami di rito. Al momento il giocatore è da ritenersi in forte dubbio per la prossima sfida di Champions League contro il Porto. Rebic va ad aggiungersi ai tanti giocatori indisponibili del Milan che in settimana, tra gli altri, ha perso anche Maignan e Theo Hernandez.

INFORTUNIO MAIGNAN: QUANDO RIENTRA IL PORTIERE DEL MILAN

AGGIORNAMENTO CONDIZIONI – Stando a quanto riportato da Sky Sport, la diagnosi dovrebbe essere quella di una distorsione alla caviglia. Da valutare nella giornata di domani l’entità del problema e, dunque, i tempi di recupero del giocatore.