Infortunio Meret: le condizioni del portiere del Napoli

11 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

Problema al fianco per Alex Meret, rimasto fuori per infortunio in occasione del match di domenica scorsa contro il Lecce

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

In casa Napoli scatta l’allarme Meret. Il portiere degli azzurri, già da diverse settimane, ha perso lo status di titolare. Con l’arrivo di Gattuso gli è stato preferito in più occasioni il vice Ospina, ritenuto più funzionale dal tecnico per lo sviluppo dell’azione partendo dal basso. A condizionare il momento dell’ex estremo difensore della Spal ci si mette anche un infortunio. Il giovane portiere dei partenopei, infatti, sta soffrendo ad un problema al fianco che si è riacutizzato nel match contro la Sampdoria della scorsa settimana.

Nella sfida di Marassi, vinta 4-2 dal Napoli, Meret era stato mandato in campo dal primo minuto. Il portiere ha riportato un problema in occasione del rigore trasformato da Manolo Gabbiadini. Il tuffo ha portato al riacutizzarsi del problema al fianco che lo ha condizionato per i giorni successivi. Non a caso, per la gara interna con il Lecce, Gattuso ha scelto nuovamente Ospina, quando in molti pensavano ad una conferma per Meret. Le condizioni di Meret verranno monitorate nei prossimi giorni, al fine di capire se potrà essere disponibile per la sfida di domenica contro il Cagliari.

CONSIGLI FANTACALCIO, ASTA DI RIPARAZIONE: LA GUIDA COMPLETA

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO