Infortunio Matuidi: le condizioni del centrocampista della Juventus

11 novembre 2019 - Francesco Fragapane

Problemi per Blaise Matuidi, uscito per infortunio durante la sfida di campionato tra la Juventus e il Milan: ecco le condizioni del francese

Nuovo infortunio in casa Juventus: si ferma Blaise Matuidi. Il centrocampista francese, nel secondo tempo del match vinto 1-0 contro il Milan grazie ad una rete di Paulo Dybala, era stato costretto ad uscire per un problema fisico. All’indomani della partita, il giocatori si è sottoposto ad una risonanza magnetica: l’esito è di una frattura della cartilagine della decima costola.

JUVE, PJANIC E MATUIDI IN DUBBIO: EMERGENZA CENTROCAMPO PER L’ATALANTA

INFORTUNIO ZAPATA: QUANDO RIENTRA L’ATTACCANTE DELL’ATALANTA

INFORTUNIO NANDEZ: TEMPI DI RECUPERO PER IL CENTROCAMPISTA DEL CAGLIARI

A causa della frattura, Matuidi non potrà rispondere alla convocazione del commissario tecnico della Francia Didier Deschamps. I campioni del mondo dovranno affrontare i prossimi due impegni contro la Moldavia e l’Albania senza l’ex Paris Saint-Germain. Al suo posto, la Francia ha convocato Matteo Guendouzi dell’Arsenal. La decisione della Federazione francese è arrivata dopo che il dottor Le Gall ha incontrato il medico dello staff juventino, scegliendo per Matuidi la permanenza a Torino come soluzione migliore.

INFORTUNIO MILIK: NUOVO STOP PER L’ATTACCANTE DEL NAPOLI

Infortunio Matuidi: come cambia la probabile formazione della Juventus

Le condizioni di Blaise Matuidi verranno valutate dopo la sosta. Oltre a saltare le sfide della Nazionale francese contro la Moldavia e l’Albania, il centrocampista della Juventus salterà anche la sfida contro l’Atalanta al rientro dalla sosta. Il match in casa dei bergamaschi è in programma sabato 23 novembre 2019. Per quella data, Maurizio Sarri dovrà fare a meno di uno dei suoi elementi chiave. Il tecnico, infatti, ha mandato in campo Matuidi in 11 delle prime 12 giornate di campionato.

INFORTUNIO GERVINHO: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL PARMA

In vista della sfida all’Atalanta, Sarri ha diverse soluzioni soluzioni per sostituire Matuidi. I candidati principali sono due: Bentancur e Rabiot, con il francese che sembrerebbe partire avvantaggiato. Meno possibilità, infine, per Emre Cane Ramsey: il gallese, nonostante abbia alle spalle un passato da mezzala nell’ArsenaL, è stato impiegato per lo più da trequartista alle spalle delle punte.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO