Infortunio Insigne, quante partite salta il giocatore del Napoli?

13 Settembre 2021 - Francesco Fragapane

Il capitano del Napoli Lorenzo Insigne si è infortunato in occasione della gara contro la Juventus

Gioca a Superscudetto

C’è stata un po’ di apprensione in casa Napoli al termine della partita al Maradona contro la Juventus. Nonostante il successo in rimonta per 2-1, gli azzurri hanno perso il proprio capitano, Lorenzo Insigne, uscito nei minuti finali per un problema fisico. Dopo la partita, la società ha aggiornato la situazione relativa alle sue condizioni con un comunicato ufficiale. Insigne ha riportato un trauma contusivo al ginocchio destro. Nulla di grave, dunque, e sospiro di sollievo per tutti, a cominciare da Spalletti.

NAPOLI JUVENTUS, GOL E HIGHLIGHTS

Napoli, le condizioni di Lorenzo Insigne

In queste ore la domanda ricorrente è la seguente: quante partite salterà Insigne? Magari nessuna. Nel senso che ne sapremo di più dopo gli esami strumentali a cui Insigne si sottoporrà nelle prossime ore. L’infortunio non è grave e quindi la speranza di Spalletti è quella di poter riavere a disposizione subito Insigne per la partita di giovedì in Europa League in trasferta contro il Leicester.

DOVE VEDERE LEICESTER NAPOLI

Qualora Insigne non dovesse essere disponibile per la trasferta inglese, ci sarebbe comunque tempo per recuperare in vista della prossima di campionato. Il Napoli, infatti, tornerà in campo lunedì prossimo a Udine per il posticipo della quarta giornata di Serie A. In quella circostanza Insigne potrebbe tornare regolarmente al proprio posto per aiutare i compagni a blindare il primato in classifica. Ma, come detto, c’è speranza per recuperarlo già giovedì. La gara di Leicester è importantissima per l’economia del girone e Spalletti vuole affrontarla potendo contare sull’esperienza, il carisma e la qualità del 24 azzurro.