Infortuni Kvaratskhelia e Zielinski, le news dal Napoli

5 Ottobre 2022 - Redazione

Kvaratskhelia e Zielinski escono malconci dalla sfida di Champions tra Ajax e Napoli: le condizioni dei due giocatori azzurri

Gioca a Superscudetto

Altra notte da fenomeno con un brivido da infortunio per Kvicha Kvaratskhelia. Il georgiano è stato uno dei trascinatori del super Napoli visto ad Amsterdam contro l’Ajax, capace di segnare 6 gol ai Lancieri e di dominare in lungo e in largo per 90 minuti. Una rete, un assist ed una serie di giocate clamorose che confermano quanto sia incontenibile in questo momento. Anche se la sua uscita anticipata mette in apprensione l’ambiente.

Infortuni Kvaratskhelia e Zielinski, le news dal Napoli

Luciano Spalletti è stato infatti costretto a sostituire Kvara subito dopo il suo gol. Nell’esultanza, il giocatore si è rivolto verso la panchina mimando con le mani il gesto classico che indica la richiesta di un cambio. Ufficialmente per una botta alla caviglia, ma le condizioni del georgiano restano da valutare. Oggi gli esami che daranno il responso, con la speranza napoletana che sia qualcosa di poco conto.

Kvaratskhelia resta in dubbio in vista della prossima giornata di Serie A, quello allo Zini contro la Cremonese domenica alle 18. Se sarà solo una botta da riassorbire, è probabile che il giocatore possa essere a disposizione, magari partendo dalla panchina. Ma è chiaro che per un giocatore così trascinante ogni rischio sarà inutile e la gara – sulla carta – permette di pensare ad un turno di riposo.

Problemi ieri sera anche per Piotr Zielinski. Il polacco è stato sostituito da Luciano Spalletti al termine del primo tempo di Ajax-Napoli, match di Champions League. “Piotr Zielinski è uscito dopo il primo tempo del match contro l’Ajax per un trauma contusivo al polpaccio destro”, questo quanto comunicato dalla SSC Napoli in merito alle condizioni del talentuoso centrocampista polacco, uscito al 45′. Dovrebbe insomma trattarsi solo di una contusione, come sottolineato anche da Luciano Spalletti in conferenza stampa.

INFORTUNIO DYBALA: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DELLA ROMA