Infortunio Immobile, news dall'Italia e tempi di recupero

23 Settembre 2022 - Francesco Fragapane

Brutte notizie per Roberto Mancini e per Maurizio Sarri. A poche ore dalla sfida di Nations League contro l'Inghilterra, Ciro Immobile è stato fermato da un problema muscolare.

Gioca a Superscudetto

Fine settembre coincide con la pausa di tutti i principali campionati europei. Questo perché viene permesso alle nazionali di scendere in campo per chiudere la fase a gironi della 3ª edizione della Nations League. Queste ultime partite saranno piuttosto importanti non solo per capire chi andrà a giocarsi il titolo, ma soprattutto perché il prossimo impegno per le nazionali sarà il Mondiale in Qatar. Come sappiamo, eccezionalmente la rassegna iridata si disputerà da metà novembre a metà dicembre in Qatar, perché il paese asiatico d’estate ha delle temperature troppo elevate che avrebbero compromesso il regolare svolgimento del torneo. Una situazione del tutto anomala con i campionati che si bloccheranno dal 13 novembre per poi riprendere verso fine dicembre/inizio gennaio. In Serie A, per esempio, le ostilità si chiuderanno domenica 13 novembre per poi riprendere con il turno infrasettimanale di mercoledì 4 gennaio 2023.

CREMONESE-LAZIO 0-4: GOL E HIGHLIGHTS!

Le condizioni di Immobile

Brutte notizie per Roberto Mancini e per Maurizio Sarri. A poche ore dalla sfida di Nations League contro l’Inghilterra, Ciro Immobile è stato fermato da un problema muscolare che lo ha escluso dai convocati per la gara contro i Tre Leoni. Nelle prossime ore l’attaccante della Lazio si sottoporrà ad accertamenti più approfonditi. Per il momento è in fortissimo dubbio per lunedì 26 settembre contro l’Ungheria e, di conseguenza, per la sfida dei biancocelesti di domenica 2 ottobre alle 12:30 contro lo Spezia.

MILAN-INTER 3-2: GOL E HIGHLIGHTS!

La stagione della Lazio

A parte il pesante 5-1 subìto in Danimarca contro il Midtjylland in Europa League, la Lazio sta disputando una buona stagione con 14 punti. I biancocelesti, infatti, sono a -3 dalla coppia di testa Atalanta-Napoli. L’obiettivo dichiarato dal club è quello di tornare a disputare la Champions League e i presupposti ci sono tutti.

LAZIO-NAPOLI 1-2: GOL E HIGHLIGHTS!