Infortunio Ibrahimovic, le condizioni dell'attaccante del Milan

25 Maggio 2020 - Enrico Gorgoglione

Ibrahimovic si è infortunato oggi in allenamento. Si teme un lungo stop per l'attaccante del Milan.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Brutte notizie per il Milan. Zlatan Ibrahimovic si è infortunato in allenamento e si teme un lungo stop. L’attaccante si è fatto male dopo aver fatto uno scatto in allenamento. Stando alle prime ricostruzioni, avrebbe avuto problemi al Tendine d’Achille. Per questo motivo si prevedono tempi di recupero abbastanza lunghi, addirittura si parla di un mese se tutto dovesse andare per il meglio. Ma sono solo indiscrezioni: l’attaccante ha già lasciato Milanello e presto si sottoporrà ai test per scoprire l’entità dell’infortunio. Una tegola molto pesante per il Milan che, in caso di ripresa del campionato a inizio giugno, dovrà fare a meno di Ibra.

SERIE A: GLI INFORTUNATI RECUPERATI PER LA RIPRESA DEL CAMPIONATO

CALCIOMERCATO MILAN, LE ULTIME NEWS DI OGGI

Ibrahimovic infortunato, addio Milan?

Non c’è ancora alcuna notizia in merito alla ripresa della Serie A: questa sarà una settimana decisiva per la decisione di Vincenzo Spadafora, il Ministro dello Sport. Il Milan deve fare i conti con questa brutta notizia per l’infortunio di Ibrahimovic, l’uomo più importante della rosa rossonera. Ma oltre alla questione campionato, non si può escludere che questo infortunio possa cambiare i piani futuri dell’attaccante.

Un infortunio al Tendine d’Achille non è una cosa di poco conto, soprattutto per un calciatore di quasi 39 anni. Ibrahimovic ha la pelle dura e di certo non si spaventa, ma è chiaro che dovrà fare delle riflessioni. A questo punto è possibile pensare a Milan-Genoa come l’ultima apparizione di Ibra con la maglia del Milan quest’anno, forse per sempre. O forse no? Si attendono aggiornamenti sulle condizioni del calciatore.

PES 2020, L’ITALIA CAMPIONE A EURO 2020