Infortunio Gosens, tempi di recupero: rientro possibile per Atalanta-Spezia

12 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Quali sono le condizioni di Gosens dell'Atalanta? L'esterno potrebbe tornare presto. Ecco come stanno anche Hateboer e Toloi

Gioca a Superscudetto

Aggiornamenti importanti in casa Atalanta per quanto riguarda le condizioni di Gosens in vista della gara di serie A contro lo Spezia. La sfida si terrà sabato 20 novembre alle ore 15.00. L’esterno tedesco è quello che lascia maggiori dubbi nella mente di Gasperini. È fuori da diverso tempo a causa di una lesione importante al bicipite femorale della coscia destra.

Il calciatore prova ancora dolore e si è allenato a parte nella giornata di ieri. Parrebbe troppo presto per rischiarlo in campo, magari nel secondo tempo. Gosens proverà a essersi in tutti i modi, approfittando del tempo di recupero garantito dalla pausa per le nazionali. Allo stato attuale, però, il massimo che potrebbe ottenere, pare, è una convocazione, senza essere schierato. Il vero obiettivo di Gasperini è quello di riaverlo a disposizione per il 27 novembre, quando ci sarà la gara contro la Juventus. Per allora potrebbe entrare nella ripresa, per poi tornare titolare contro Napoli o Villarreal, il 4 e l’8 dicembre.

MONDIALI 2022, L’ITALIA SI QUALIFICA SE

Le condizioni di Hateboer e Toloi

Complicata la situazione di Hateboer, che rivedrà il campo tra molto tempo. È ancora alle prese con la fase di recupero post operatorio. L’intervento al piede lo terrà fuori dai 3 ai 4 mesi. La riabilitazione procede e attualmente è ancora in Olanda. L’obiettivo è quello di riaverlo in gruppo prima della sosta natalizia. Non è da escludere però l’ipotesi di un ritorno per gli inizi del 2022, così da non correre rischi.

Quello che sembra star meglio, dei tre, è di certo Toloi. Il difensore brasiliano ha ormai quasi del tutto smaltito il problema all’adduttore, che lo ha costretto a restare fuori nelle ultime gare prima della sosta. Nei prossimi giorni dovrebbe tornare in gruppo, mettendosi a disposizione per la gara contro lo Spezia. Da capire, però, se potrà essere titolare o meno.

DOVE VEDERE ITALIA-SVIZZERA