Infortunio De Sciglio, le news dalla Juve e i tempi di recupero

28 Ottobre 2021 - Francesco Fragapane

Quali sono le condizioni di Mattia De Sciglio. Il difensore di Allegri è uscito dal campo dopo 13 minuti nella gara contro il Sassuolo

Gioca a Superscudetto

Doppio duro colpo per la Juventus contro il Sassuolo nella decima giornata di serie A. I bianconeri guidati da Allegri, infatti, hanno non soltanto subito una dolorosa sconfitta contro il Sassuolo (1-2) ma, inoltre, hanno visto uscire dal campo anticipatamente Quali sono le condizioni di Mattia De Sciglio. Il difensore di Allegri è uscito dal campo dopo 13 minuti nella gara contro il Sassuolo. Il difensore è riuscito a trovare il proprio spazio in questa nuova Juve di Allegri, collezionando ottime prestazioni. Due assist vincenti nelle ultime gare e ora un problema al ginocchio che complica i piani del tecnico.

JUVENTUS-SASSUOLO, GOL E HIGHLIGHTS

Le condizioni di De Sciglio

I tifosi della Juve non possono che chiedersi come stia De Sciglio. Considerando le condizioni dell’attuale difesa bianconera, il suo recupero è infatti di cruciale importanza. Il terzino ha sentito subito un forte dolore dopo un duro contrasto. Si è rapidamente seduto sul terreno di gioco, chiedendo il cambio. È uscito dal campo sulle proprie gambe, il che rappresenta un buon segnale. L’espressione, però, era decisamene scoraggiata.

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DELL’UNDICESIMA GIORNATA

Più volte si è toccato la parte posteriore del ginocchio sinistro, provando ad allungare la gamba ma provocandosi dolore. È difficile stabilire, al momento, la natura del problema accusato dal difensore classe 1992. In giornata vi saranno gli esami strumentali di rito. Si teme una distorsione al ginocchio sinistro dopo lo scontro con Frattesi (autore del primo gol del Sassuolo). Quest’oggi si conoscerà l’entità dell’infortunio e il numero di gioco ipotizzato per il suo recupero. Uno stop confermato metterebbe Allegri con le spalle al muro. Uomini contati sulla fascia, con una delicata trasferta a Verona sabato 30, seguita da una serie di match complessi:

  • Zenit
  • Fiorentina
  • Lazio
  • Chelsea
  • Atalanta

AGGIORNAMENTO ORE 14.40 – Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione di basso grado al bicipite femorale della coscia sinistra. Le sue condizioni saranno nuovamente valutate tra 10 giorni, ha annunciato la Juventus. In totale dovrebbe trattarsi di uno stop di un mese. Problemi per Allegri.

JUVENTUS-ZENIT, DOVE VEDERE LA SFIDA DI CHAMPIONS