Infortunio De Rossi e Pellegrini: tempi di recupero per i centrocampisti della Roma

7 marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

Emergenza in casa Roma: si fermano De Rossi e Pellegrini, in dubbio per la sfida all'Empoli dove mancheranno anche gli squalificati Dzeko, Kolarov e Fazio

De Rossi e Pellegrini infortunati: doppia brutta notizia per la Roma dopo il ko contro il Porto. Oltre all’eliminazione dalla Champions League, arrivata nei supplementari, i giallorossi devono fare i conti con i problemi fisici dei due centrocampisti. De Rossi, dopo aver trasformato il rigore del momentaneo vantaggio ad Oporto, è uscito dal campo a causa di uno stiramento al polpaccio.

Pellegrini, entrato proprio al posto del capitano, è uscito nel finale di gara a causa di un problema al bicipite femorale della coscia sinistra. Le condizioni dei due giocatori verranno monitorate nelle prossime ore, in vista della sfida di campionato con l’Empoli. Il tecnico Eusebio Di Francesco incrocia le dita: le defezioni di De Rossi, che a fine stagione lascerà la Roma, e Pellegrini potrebbero aggiungersi a quelle degli squalificati Fazio, Dzeko e Kolarov. Roma in emergenza a quattro giorni da una partita che va vinta a tutti i costi per non perdere contatto con il quarto posto.

Infortunio per De Rossi e Pellegrini: i tempi di recupero

Momento delicato per la Roma di Eusebio Di Francesco: dopo il ko nel derby, i giallorossi sono usciti dalla Champions League per mano del Porto. Proprio nella trasferta in terra lusitana, due giocatori chiave del centrocampo giallorosso hanno riportato problemi fisici: De Rossi e Pellegrini. La prima diagnosi per il capitano parla di uno stiramento al polpaccio. Lo staff medico di Trigoria terrà sotto controllo le sue condizioni nelle prossime ore ma il giocatore resta in dubbio per l’Empoli.

De Rossi ha chiesto il cambio per infortunio alla fine del primo tempo, lasciando il posto a Lorenzo Pellegrini. Serata storta anche per il centrocampista ex Sassuolo che non è riuscito a finire la gara. Nei supplementari, Pellegrini ha accusato un problema al bicipite femorale della coscia destra. A quel punto ha dovuto lasciare il campo, costringendo Di Francesco a sostituirlo con Schick. L’entità del suo infortunio sarà stabilita da appositi esami strumentali.

De Rossi e Pellegrini infortunati: cambia la probabile formazione della Roma

Roma in emergenza a quattro giorni dalla sfida di campionato con l’Empoli, in programma lunedì sera allo stadio Olimpico. Eusebio Di Francesco deve già fare a meno di Dzeko, Kolarov e Fazio, squalificati dopo il derby perso 3-0 contro la Lazio. A questi si aggiungono De Rossi e Pellegrini, in forte dubbio a causa dei problemi fisici riportati nel match di Champions League contro il Porto. Il tecnico giallorosso è costretto a rivedere i suoi piani di formazione nel preparare una partita delicata. La Roma ha bisogno di ritrovare i tre punti contro l’Empoli per non allontanarsi troppo dal quarto posto occupato al momento dall’Inter.

Nonostante il 3-4-3 adottato con il Porto, Di Francesco sembra intenzionato a riproporre il modulo 4-2-3-1 con l’Empoli. Davanti ad Olsen giocheranno sicuramente Florenzi sulla fascia destra e Manolas al centro. Al posto degli squalificati Fazio e Kolarov sono pronti a scendere in campo Marcano e Santon, quest’ultimo sulla corsia di sinistra. A centrocampo, con De Rossi e Pellegrini in dubbio, spazio a Nzonzi e Cristante davanti alla difesa, mentre Zaniolo, Perotti ed El Shaarawy saranno a supporto di Schick, unica punta obbligata visto lo stop di una giornata per Dzeko.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!