Infortunio De Ligt: le condizioni del difensore della Juventus

5 novembre 2019 - Francesco Fragapane

Problema fisico per De Ligt che si ferma per infortunio alla vigilia del match di Champions League contro la Lokomotiv Mosca

Problema De Ligt in casa Juventus: si ferma il difensore olandese. L’ex Ajax ha riportato un infortunio che lo terrà fuori dalla sfida di Champions League contro la Lokomotiv Mosca e potrebbe impedirgli di giocare anche la prossima partita di campionato con il Milan. Il centrale bianconero, a tre giorni dal suo primo gol in Serie A realizzato nel derby con il Torino, deve alzare bandiera bianca per Mosca.

JUVE, PJANIC E MATUIDI IN DUBBIO: EMERGENZA CENTROCAMPO PER L’ATALANTA

LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVE-MILAN

SUPERCOPPA ITALIANA: NUOVE DATE PER JUVE E LAZIO NELLA 17^ GIORNATA

De Ligt ha riportato una leggera distrazione alla caviglia sinistra. Un problema che si porta dietro da sabato sera: proprio in occasione della stracittadina contro i granata, il numero 4 della Juventus aveva accusato un fastidio, salvo poi stringere i denti fino alla fine della partita. Niente convocazione in Champions League, in attesa di conoscere l’entità dell’infortunio.

FANTACALCIO: COME CAMBIA IL BRESCIA CON GROSSO IN PANCHINA

INFORTUNIO CORREA: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DELLA LAZIO

Come cambia la Juventus senza De Ligt

La Juventus perde Matthijs De Ligt alla vigilia di due partite importanti: la prima in Champions League contro la Lokomotiv Mosca, la seconda in campionato contro il Milan. L’infortunio alla caviglia sinistra mette l’olandese in forte dubbio per la sfida di domenica sera ai rossoneri. Nelle prossime ore, lo staff medico dei campioni d’Italia valuterà le condizioni del giocatore. Verrà fatta chiarezza sull’entità dell’infortunio e sugli eventuali tempi di recupero.

LE PAGELLE DI TORINO-JUVENTUS

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

Con la sosta per le Nazionali alle porte, Maurizio Sarri non vuole rischiare uno dei suoi giocatori titolari in un reparto già orfano di Chiellini. A meno di buone notizie dall’infermeria, dunque, è possibile che De Ligt venga risparmiato a prescindere per la gara di San Siro. Contro il Milan dovrebbe partire Leonardo Bonucci dal primo minuto, ormai il punto cardine della retroguardia bianconera. Accanto a lui sarebbero Demiral e Rugani a giocarsi una maglia da titolare.

INFORTUNIO CHIELLINI: TEMPI DI RECUPERO DEL DIFENSORE DELLA JUVE

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO