Infortunio Correa, le news dall'Inter e i tempi di recupero

6 Dicembre 2021 - Francesco Fragapane

Simone Inzaghi in ansia per le condizioni di Joaquin Correa: l'argentino è uscito nel secondo tempo contro la Roma per un problema alla coscia sinistra.

Gioca a Superscudetto

Nell’ultima gara di campionato contro la Roma, l’Inter ha passeggiato con un secco 3-0 ottenuto già dopo 39′ con le reti di Calhanoglu, Dzeko e Dumfries. Nella ripresa, i campioni d’Italia hanno palesemente rallentato limitandosi a controllare il risultato in cassaforte. Tuttavia, c’è una nota stonata nella netta vittoria della Beneamata e riguarda le condizioni di Joaquin Correa.

DOVE VEDERE REAL MADRID-INTER: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING

Le condizioni del calciatore

Nel corso del secondo tempo, dopo aver tentato un dribbling, l’argentino ha chiesto immediatamente il cambio dopo aver sentito tirare la coscia sinistra. I primi esami hanno evidenziato un risentimento ai flessori, ma c’è il rischio che il suo infortunio possa essere più grave del previsto. Infatti, Correa è uscito dal campo addirittura in lacrime.

DOVE VEDERE INTER-CAGLIARI: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING

Quando rientra Correa

Difficile stabilire ad oggi una data certa. Sicuramente, l’argentino salterà la trasferta di martedì alle ore 21:00 in casa del Real Madrid, ultima gara della fase a gironi della Champions League. Inzaghi, però, rischia di perdere il suo attaccante per tutto il resto del 2021, ritrovandolo così con l’anno nuovo.

Le scelte di Simone Inzaghi

Il tecnico nerazzurro spera di poter recuperare Stefan de Vrij e Lautaro Martinez per il big match contro il Real Madrid. L’olandese non è stato nemmeno convocato contro la Roma, mentre il “Toro” è rimasto precauzionalmente in panchina per un problema fisico. Sicuri assenti saranno Darmian, Ranocchia e Correa. Per il resto, Inzaghi si affiderà alla miglior formazione possibile, con il tandem d’attacco affidato a Dzeko e Lautaro, se quest’ultimo stringerà i denti.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, A. Bastoni, Dimarco; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Brozovic, Perisic; Dzeko, Lautaro.
A disp.: Cordaz, Radu, D’Ambrosio, Sensi, Kolarov, Gagliardini, Vidal, Satriano, Sanchez, de Vrij, Vecino.
All. Simone Inzaghi

ROMA-INTER 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!