Infortunio Brozovic: quando torna il centrocampista dell'Inter

8 aprile 2019 - Francesco Fragapane

L'Inter perde Brozovic per infortunio. Il centrocampista croato rischia di restare a lungo lontano dal campo: ecco i tempi di recupero

Allarme Brozovic in casa Inter all’indomani della partita pareggiata con l’Atalanta. Il centrocampista croato ha riportato un infortunio nel match finito 0-0 contro i bergamaschi. La prima diagnosi parla di una distrazione muscolare ai flessori dela coscia destra. Un problema che mette il giocatore ko in vista della prossima partita di campionato. Brozovic salterà sicuramente la gara contro il Frosinone, in programma domenica sera allo stadio Benito Stirpe. Ad Appiano Gentile c’è apprensione per le partite successive. Bisognerà valutare l’entità dell’infortunio tra oggi e domani. Il rischio è quello di non avere il croato a disposizione per le sfide con Roma e Juventus. Sarebbe una tegola grave per il tecnico Luciano Spalletti. Dover fare a meno di Brozovic in un momento così delicato della stagione potrebbe complicare la corsa dell’Inter verso il terzo posto.

Infortunio muscolare: i tempi di recupero per Brozovic

L’Inter rischia di dover rinunciare a Marcelo Brozovic in vista delle prossime partite di campionato. Al 20′ del primo tempo del match con l’Atalanta, il centrocampista croato ha sentito un dolore alla coscia destra dopo uno scatto a metà campo. Soccorso immediatamente dallo staff medico, ha dovuto chiedere subito il cambio, abbandonando il terreno di gioco. Spalletti lo ha sostituito con Nainggolan nella sfida terminata 0-0 contro gli uomini di Gian Piero Gasperini. La società ha subito informato tifosi e addetti ai lavori sulle condizioni del giocatore che ha riportato una distrazione muscolare ai flessori della coscia destra.

Il numero 77 dei nerazzurri si sottoporrà ad ulteriori esami clinici nei prossimi giorni che faranno chiarezza sull’entità dell’infortunio. Gli accertamenti permetteranno anche di capire i tempi di recupero del giocatore. Intanto, Spalletti si è già rassegnato a perderlo contro il Frosinone. Brozovic è sicuramente indisponibile per la trasferta di Icardi e compagni in terra ciociara. Il tecnico incrocia le dita e spera di non dover rinunciare ad uno dei suoi uomini chiave per le successive giornate di campionato. Brozovic aveva già rischiato di saltare per infortunio il derby con il Milan.  Dopo lo Stirpe, i nerazzurri riceveranno Roma e Juventus a San Siro. Due big match ravvicinati che diranno molto sulla corsa Champions League.

Infortunio Brozovic: cambia la probabile formazione dell’Inter

“Brozovic non ci sarà sicuramente a Frosinone, in certi ruoli le assenze sono più importanti, uno come lui si trova difficilmente”. Parole chiare da parte di Luciano Spalletti al termine di Inter- Atalanta. Oltre Il tecnico ha manifestato tutto il suo disappunto per un infortunio che lo priva di un calciatore fondamentale a centrocampo. Per la sfida contro i gialloblu di Baroni, l’allenatore dovrà ridisegnare la propria squadra, priva della sua principale fonte di gioco. Saranno due i giocatori pronti a sostituire il croato: Borja Valero e Gagliardini che si giocheranno una maglia da titolare fino alla fine.

Contro il Frosinone, Spalletti dovrebbe riproporre il modulo 4-2-3-1 con Handanovic in porta e Skriniar e Miranda in difesa, vista l’indisponibilità dell’infortunato De Vrij. Sulle fasce, spazio ancora a D’Ambrosio e Asamoah, apparso più concentrato nelle ultime uscite stagionali. A centrocampo, Vecino sicuro di partire dal primo minuto, mentre toccherà ad uno tra Gagliardini e Borja Valero fare le veci di Brozovic. Nulla di invariato nel terzetto dei trequartisti: Nainggolan al centro, Perisic sulla fascia sinistra e Politano su quella destra. In attacco ci sarà Icardi, alla sua terza partita di fila dopo una lunga assenza.

News SUPERSCUDETTO.IT