Infortunio Bereszynski: tempi di recupero del difensore della Sampdoria

19 novembre 2019 - Francesco Fragapane

Bereszynski si è infortunato nel corso di Israele-Polonia. Il terzino ha un problema al menisco e resterà fuori dai campi per diverse settimane.

Un’altra vittima delle Nazionali. Dopo Christian Kouamé, è ancora Genova quella colpita, ma sponda Sampdoria. Bartosz Bereszynski, terzino destro blucerchiato, si è infortunato gravemente in Israele-Polonia. Il calciatore si è fatto male al menisco e molto probabilmente dovrà sottoporsi ad un’operazione. Oggi era in programma una visita a Roma per capire come procedere. Qualsiasi sia il provvedimento, cioè operazione o terapia conservativa, dovrà stare fuori qualche mese.

INFORTUNIO CRISTIANO RONALDO: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DELLA JUVENTUS

Stando ad una prima ricostruzione, Bereszynski potrebbe star fuori almeno due mesi, quindi il rientro in campo è previsto per gennaio, a meno di nuovi sviluppi, sia in caso positivo che in negativo. Una brutta notizia per Claudio Ranieri e anche per i fantallenatori poiché il terzino polacco è un titolare della formazione doriana.

FEDERICA NARGI, LA MOGLIE DI ALESSANDRO MATRI: MIGLIORI FOTO DA INSTAGRAM

INFORTUNIO STEFANO SENSI: LE ULTIME NEWS

Sampdoria, il sostituto di Bereszynski

Ranieri però può contare su un calciatore pronto per sostituire il polacco. Si tratta di Fabio Depaoli, arrivato in estate alla Sampdoria dal Chievo Verona per circa 3 milioni, che nell’ultimo periodo è stato schierato da esterno alto nel 4-4-2. Il suo ruolo naturale è di terzino destro e adesso, visto questo brutto infrotunio di Bereszynski, potrebbe tornare nella posizione che più preferisce. Un buon calciatore per quel ruolo, dotato di qualità e spinta, e ancora molto giovane: 22 anni. In rosa non ci sono altri terzini a destra oltre a Depaoli e al polacco. L’alternativa potrebbe essere il passaggio alla difesa a tre con lo stesso Depaoli a tutta fascia a destra. Vedremo quale soluzioni adotterà Ranieri a partire dalla sfida contro l’Udinese di domenica (0re 18:00).

INFORTUNIO CORNELIUS: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL PARMA

INFORTUNIO MURIEL: ATALANTA-JUVENTUS A RISCHIO?