Infortunio Arthur, rischio operazione per il centrocampista della Juve

18 Febbraio 2021 - Enrico Gorgoglione

Il centrocampista della Juve, Arthur, è fermo da una settimana e c'è incertezza sul suo rientro

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Le difficoltà della Juventus, con l’ultima sconfitta rimediata sul campo del Porto, dipendono dalla fragilità della rosa e dai tanti infortuni. Pesa, ad esempio, quello del brasiliano Arthur, la mente del centrocampo, che tanto bene stava facendo nelle ultime partite. L’ex Barcellona si è infortunato prima della sfida contro il Napoli e la sua assenza, sia al Maradona che a Oporto, s’è fatta sentire. La domanda dei tifosi della Juventus è ricorrente: quanto tornerà il regista a disposizione di Pirlo?

PORTO JUVE 2-1: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI CHAMPIONS

Juventus, le condizioni di Arthur

In realtà, i tempi di recupero sono ancora incerti. Anzi, la situazione rischia di peggiorare e di essere ben più grave. Per la prima volta, si parla di possibile operazione. A scriverlo è il quotidiano Tuttosport: “Il centrocampista, sofferente a causa di una calcificazione di natura post traumatica a livello della membrana interossea tra tibia e perone, sta proseguendo una terapia conservativa nella speranza di evitare l’intervento chirurgico“.

PS5, NUOVA DISPONIBILITA’ DA GAMESTOP ENTRO FINE MESE

Ovviamente Pirlo si augura di poter ritrovare quanto prima Arthur e, soprattutto, spera che la cura faccia effetto, per evitare l’operazione. Arthur era riuscito da qualche settimana a diventare faro del centrocampo e contro il Porto chi lo ha sostituito, come Bentancur, ha avuto diversi problemi e non è riuscito ad emergere. Anzi, nel caso dell’uruguagio, la prova è stata da dimenticare con l’errore grave del primo gol del Porto e altre imperfezioni che hanno impedito alla Juventus di portare a casa un risultato positivo nell’andata degli ottavi di finale di Champions League.

GIOCHI IN USCITA NEL 2021 PER TUTTE LE CONSOLE: LA LISTA COMPLETA