Infortunio Rebic, le news dal Milan e i tempi di recupero

26 Ottobre 2021 - Enrico Gorgoglione

Le ultime news sull'infortunio di Rebic, l'attaccante del Milan si è fatto male alla caviglia nel match contro il Verona di due settimane fa

Gioca a Superscudetto

Il Milan recupera i pezzi e per la partita contro il Torino ci sono due rientri fondamentali. Franck Kessie ha smaltito l’influenza ed è a disposizione, così come Theo Hernandez, risultato negativo all’ultimo tampone. Entrambi si sono allenati in gruppo nella giornata di ieri: il centrocampista potrebbe partire titolare insieme a Bennacer, mentre per il terzino sinistro ci sono ancora valutazioni in corso. Probabilmente Pioli non lo metterà in campo dal primo minuto ma solo a partita in corso: al suo posto BalloTouré, autore di un’ottima prestazione nella partita contro il Bologna dello scorso week-end (ha provocato anche il secondo rosso a Soriano). Niente da fare invece per Ante Rebic, ancora alle prese con il problema alla caviglia subito nel match contro l’Hellas Verona di sabato 16 ottobre. Anche ieri non si è allenato in gruppo e non sarà disponibile per MilanTorino di questa sera.

DOVE VEDERE MILAN-TORINO IN TV E STREAMING

PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-TORINO

Milan, Brahim Diaz negativo al Covid

Proprio in questi minuti è arrivata un’altra buona notizia per il Milan: anche Brahim Diaz si è negativizzato ma non sarà comunque a disposizione per la sfida di stasera. Pioli può contare su un Rafael Leao in grande spolvero in questo avvio di stagione dei rossoneri: in gol anche contro il Bologna, sarà ancora lui ad occupare la corsia mancina nei tre dietro l’unica punta. Che potrebbe essere Giroud, dopo che Ibrahimovic è rimasto in campo per tutti i 90′ sabato scorso. Krunic e Saelemaekers completano la trequarti. In difesa possibile chance dal primo minuto per Romagnoli in coppia con Tomori, poi Calabria e, come detto, Ballo-Touré. Difficile vedere Theo Hernandez subito titolare.

INTER-JUVE 1-1: GOL E HIGHLIGHTS