Infortunio Alexis Sanchez, le news dall'Inter e i tempi di recupero

17 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Infortunio Alexis Sanchez, le ultime novità circa le condizioni dell'attaccante cileno: quante partite dovrà saltare prima di rientrare.

Gioca a Superscudetto

Non trova pace Alexis Sanchez in questa stagione. Il cileno, nella sfide della sua Nazionale contro l’Ecuador, ha rimediato l’ennesimo infortunio muscolare, accusando un problema alla coscia destra e lasciando il campo dopo 36 minuti di gioco. Il nerazzurro ha immediatamente applicato del ghiaccio sulla zona dolente e le sue condizioni preoccupano non poco Inzaghi, che si trova a dover fare i conti con diversi problemi nella prossima delicata sfida contro il Napoli.

IRLANDA DEL NORD-ITALIA 0-0: GOL E HIGHLIGHTS

Infortunio Sanchez, le sue condizioni

Le condizioni di Sanchez saranno da valutare più approfonditamente. Difficile vederlo in campo al rientro dalla sosta contro il Napoli, la speranza è che l’infortunio non sia grave e che il giocatore possa tornare per la sfida di Champions League di settimana prossima contro lo Shakhtar Donetsk, decisiva per ottenere il passaggio del turno.

DOVE VEDERE INTER-SHAKHTAR DONETSK

Come detto, sono tanti i problemi con cui si trova a dover convivere Simone Inzaghi al rientro dalla sosta. Contro il Napoli, in una sfida cruciale per il prosieguo del campionato, mancherà sicuramente Stefan de Vrij, mentre sono da monitorare le condizioni di Alessandro Bastoni ed Edin Dzeko, anche loro non al meglio. Ora anche Sanchez va verso il forfait contro i partenopei. Tante grane per il tecnico nerazzurro, che si trova di fronte uno snodo fondamentale della stagione, con le sfide contro Napoli e Shakhtar che diranno molto sul futuro della squadra nerazzurra, sia in campionato che in Champions League. L’obiettivo è recuperare più pezzi possibili per queste due delicatissime sfide, anche se lo scenario non è molto confortante.

PROBABILI FORMAZIONI INTER NAPOLI