Infortunati serie A, ecco chi non giocherà il prossimo turno

7 febbraio 2019 - Luca Guerra

La lista degli infortunati di tutte le squadre di serie A per la 23^ giornata del campionato italiano, da Lazio-Empoli a Milan-Cagliari

La 23^ giornata di serie A potrebbe dire molti in alta e bassa classifica. La Lazio è chiamata a riprendersi il quarto posto battendo l’Empoli, per poi attendere Roma e Milan, che affronteranno rispettivamente Chievo e Cagliari. Un passo falso aprirebbe inoltre la strada a Sampdoria e Atalanta, in attesa della chance per brillare definitivamente.

Occhi puntati inoltre sul big match tra Fiorentina e Napoli, con gli azzurri che sperano di riuscire a portare a -6 lo svantaggio nei confronti della Juventus, attesa in casa del Sassuolo. In zona retrocessione invece il Bologna potrebbe abbandonare il terzultimo posto, sorpassando l’Empoli, dato il delicato impegno dei toscani all’Olimpico. Un turno particolarmente segnato dagli infortunati ed ecco la lista completa.

La lista degli infortunati in serie A della 23^ giornata

Lyanco, Orsolini, Santander (Bologna)

Castro, Cerri, Thereau, Cacciatore, Klavan, Birsa (Cagliari)

Seculin, Tomovic, Pellissier (Chievo)

La Gumina, Capezzi (Empoli)

Vitor Hugo (Fiorentina)

Brighenti, Dionisi, Simic, Ariaudo, Ghiglione, Pinamonti (Frosinone)

Favilli, Hiljemark (Genoa)

Vrsaljko, Borja Valero (Inter)

Barzagli, Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Douglas Costa (Juventus)

Lukaku, Wallace, Immobile, Luis Alberto (Lazio)

Zapata, Reina, Bonaventura, Caldara (Milan)

Grassi, Rigoni (Parma)

Perotti, Manolas, Under, Olsen (Roma)

Barreto, Caprari (Sampdoria)

Magnanelli, Marlon, Sernicola Sensi (Sassuolo)

Parigini (Torino)

Sandro, Badu, Samir, Barak, Stryger Larsen (Udinee)

Come cambiano le probabili formazioni senza gli indisponibili

La Juventus dovrà fronteggiare il Sassuolo con cinque pesanti assenze in rosa. Una sfida tutt’altro che semplice contro un avversario che non ha timore di proporre il proprio gioco in ogni stadio. Allegri dovrà serrare i ranghi soprattutto in difesa. Bonucci, Barzagli e Chiellini non riusciranno a recuperare neppure per la 24^ giornata, il che vuol dire spazio a Rugani e Caceres. Servirà molta attenzione per evitare quanto accaduto contro il Parma, con ben tre reti subite e due punti lasciati per strada.

Un turno particolare anche per il Cagliari, che dovrà fronteggiare il Milan con un’infermeria particolarmente colma. Sei i calciatori mancati, tra nuovi infortunati e lungodegenti come Castro, per il quale la stagione è ormai terminata, proprio come Bonaventura. Oltre all’esterno però i rossoneri dovranno rinunciare a Reina, Caldara e Zapata.

Limitate anche le scelte di Eusebio Di Francesco, che scenderà in campo contro il Chievo senza Olsen, Under, Manolas e Perotti. Mirante prenderà il posto tra i pali, con il tecnico che darà una nuova chance a Schick in attacco, nella speranza di recuperare gli altri membri della rosa in tempo per il Porto. Pesanti inoltre le assenze in casa Lazio, con Lukaku, Wallace e Luis Alberto out, ma soprattutto Ciro Immobile, capitano e capocannoniere della rosa.