Infortunati serie A, ecco chi non giocherà il prossimo turno

5 Aprile 2019 - Francesco Fragapane

La lista degli infortunati di tutte le squadre di Serie A per la 31^ giornata di campionato, da Parma-Torino a Bologna-Chievo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Si ritorna subito in campo per la 31^ giornata di serie A che si giocherà tra sabato e lunedì. L’ennesima tre giorni importante che potrebbe risultare decisiva ai fini della classifica. Si parte con Parma-Torino, una sfida che i granata dovranno vincere per alimentare le speranze di un posto in Europa. Sempre sabato, alle 18, va in scena il big match Juventus-Milan. Infine nell’anticipo serale spazio a Sampdoria-Roma.

Nella giornata di domenica l’anticipo delle 12.30 mette di fronte Fiorentina e Frosinone, con i ciociari che sperano di bissare il successo in casa contro il Parma con un colpo esterno che potrebbe aumentare le possibilità di salvezza. Alle 15 solo due partite in programma Cagliari-Spal e Udinese-Empoli.

La 31^ giornata di Serie A prosegue poi con Inter-Atalanta, altro scontro diretto in chiave Champions League, in contemporanea anche la Lazio in casa dovrà affrontare il Sassuolo. Infine alle 20.30 il Napoli ospita il Genoa. Chiuderà il turno Bologna-Chievo, in programma lunedì alle 20.30.

L’elenco degli infortunati in Serie A della 31^ giornata

  • Toloi (Atalanta)
  • Mattiello, Destro (Bologna)
  • Castro (Cagliari)
  • Schelotto, Seculin (Chievo)
  • La Gumina, Diks, Ucan, Mchedlidze (Empoli)
  • Pjaca (Fiorentina)
  • Gori, Viviani (Frosinone)
  • Hiljemark (Genoa)
  • De Vrij, Lautaro Martinez, Vrsaljko (Inter)
  • Barzagli, Cristiano Ronaldo, Cuadrado, Douglas Costa, Khedira, Perin, Caceres (Juventus)
  • Lukaku (Lazio)
  • Conti, Paquetà, Bonaventura, Donnarumma (Milan)
  • Albiol, Diawara (Napoli)
  • Biabiany, Gervinho, Grassi, Inglese, Stulac, Bruno Alves (Parma)
  • Santon, Florenzi, Perotti, Coric (Roma)
  • Barreto, Caprari, Ekdal (Sampdoria)
  • Adjapong, Marlon (Sassuolo)
  • Regini (Spal)
  • Iago Falque, Millico (Torino)
  • Barak, Behrami, Nuytinck (Udinese)

Serie A, come cambiano le formazioni senza gli indisponibili

Il Parma, impegnato in casa contro il Torino, dovrà fare a meno di Bruno Alves, Gervinho e Inglese. Problemi quindi per D’Aversa che potrebbe affidarsi a Ceravolo, Siligardi e Sprocati in attacco. Mazzarri invece deve fare i conti con le squalifiche di Aina e Lukic, ma anche con l’infortunio di Iago Falque. Meitè e De Silvestri dovrebbero sostituire il laterale e il centrocampista. Nel big match di sabato la Juventus recupera Dybala, ma perde Caceres, mentre Gattuso schiererà Reina al posto dell’infortunato Donnarumma e riproporrà il 4-3-3 per sopperire all’assenza di Paquetà. Alle 20.30 Sampdoria-Roma chiuderà la giornata di sabato. Nei doriani squalificato Bereszynski, dentro Sala sulla destra di difesa. Tra i giallorossi fuori causa Perotti, dentro El Shaarawy.

La Fiorentina ritrova Chiesa dal primo minuto per la sfida contro il Frosinone, mentre il Cagliari dovrà rinunciare a Srna contro la Spal. L’esterno è squalificato e verrà sostituito da Cacciatore, pesa per la squadra di Semplici la squalifica di Lazzari e così spazio al 4-4-2 con Kurtic sulla corsia di destra. Tante assenze in Udinese-Empoli con Behrami out per tutto il campionato, mentre tra i toscani sono da monitorare Krunic, Dragowski, Acquah e Rasmussen. In difesa dovrebbe rientrare Dell’Orco. Grave assenza nella sfida Inter-Atalanta: Duvan Zapata salta il match per squalifica, mentre Ilicic e Gomez devono prestare attenzione perché entrambi diffidati. Per Lazio-Sassuolo ritorna disponibile Correa, mentre Ancelotti riabbraccia Insigne e affronta un Genoa privo di Zukanovic e Romero, squalificati. Chiuderà la 31^ giornata Bologna-Chievo con Mihajlovic che ritrova Santander ma deve rinunciare a Destro per infortunio. Tanti i diffidati in casa rossoblu: Mbaye, Danilo, Dijks, Poli, Santander, Dzemaili.