Fiorentina Lecce: orari e dove vedere la partita di Serie A in tv e streaming

30 novembre 2019 - Francesco Fragapane

Dove seguire in diretta la sfida di serie A tra Fiorentina e Lecce. Il match si disputerà alle ore 20.45 di sabato 30 novembre

Fiorentina-Lecce è una delle gare in programma nella 14^ giornata di serie A. Si tratta dell’anticipo serale di sabato 30 novembre, con fischio d’inizio previsto alle ore 20.45. Una sfida delicata, tra due squadre che propongono un gioco particolarmente offensivo. Il gruppo guidato da Liverani ha 11 punti in classifica, conquistati nelle prime 13 giornate. Si tratta della quartultima in classifica, con una sola lunghezza di vantaggio sulla prima delle retrocesse (ad oggi), il Genoa di Thiago Motta. La viola, partita con ambizioni europee, dato il colpo Ribery, si ritrova a metà classifica. Ha ottenuto 16 punti e un successo la porterebbe alle spalle del Napoli di Ancelotti, in attesa delle dirette avversarie.

FIORENTINA-LECCE: LE QUOTE DEL MATCH

Dove vedere Fiorentina-Lecce

Chiunque volesse seguire la diretta di Fiorentina-Lecce potrà farlo a partire dalle ore 20.45 di sabato 30 novembre 2019. La visione della gara sarà possibile esclusivamente attraverso la piattaforma digitale DAZN. Questa consente di seguire il live attraverso qualsiasi dispositivi, si tratti di smart TV o smartphone, tablet e notebook. Gli abbonati Sky potranno inoltre accedere all’applicazione attraverso il decoder Sky Q, che presenta la stessa nel proprio catalogo.

FIORENTINA-LECCE: LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni di Fiorentina-Lecce

Montella dovrà fare a meno di Federico Chiesa nel match contro il Lecce. L’attaccante non è stato convocato dal tecnico, al fine di recuperare a pieno. In attacco spazio a Vlahovic e Ribery. Numerose le assenze per il Lecce, con Lapadula squalificato, il che lascia spazio a Farias e Babacar, recuperato proprio in vista di questa gara speciale contro la sua ex squadra.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Ribery, Vlahovic

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; Babacar, Farias