Conference League, Fiorentina agli spareggi: le possibili avversarie

2 Agosto 2022 - Francesco Fragapane

Giovedì 18 e giovedì 25 agosto la Fiorentina giocherà nei playoff di Conference League: ecco tutte le possibili avversarie della squadra di Italiano.

Gioca a Superscudetto

Con il settimo posto ottenuto nell’ultimo campionato, la Fiorentina di Vincenzo Italiano si è guadagnata il diritto di partecipare ai playoff della 2ª edizione della Conference League. Una competizione che lo scorso 25 maggio ha visto trionfare la Roma di José Mourinho 1-0 nella finale di Tirana contro il Feyenoord, grazie a un gol di Zaniolo. I viola inizieranno direttamente nell’ultimo turno preliminare, giocando il 18 e il 25 agosto. Infatti, la Conference League è l’unica competizione che non prevede una qualificazione diretta alla fase a gironi, dunque serve almeno superare un turno preliminare. Nella passata stagione, la Roma ebbe la meglio contro il Trabzonspor.

Martedì 2 agosto si sono svolti i sorteggi e la Fiorentina ha pescato la vincente della sfida tra Twente e Cucaricki.

VIDEO FIORENTINA-SANVITESE 6-0: GOL E HIGHLIGHTS

Le possibili avversarie della Fiorentina in Conference League

La squadra di Italiano scenderà in campo nell’ultimo turno playoff che si giocherà il 18 e il 25 agosto. I sorteggi in merito alla possibile avversaria si terranno il 2 agosto e la squadra viola, essendo testa di serie, affronterà una di queste non teste di serie:

  • vincente di Lillestrøm (NOR) vs Royal Antwerp (BEL)
  • vincente di Lugano (SUI) vs Hapoel Beer-Sheva (ISR)
  • Nizza (FRA)
  • vincente di Paide Linnameeskond (EST) vs Anderlecht (BEL)
  • vincente di Fehérvár (HUN) vs Petrocub-Hincesti (MDA)
  • vincente di Wolfsberger (AUT) vs Gzira United (MLT)
  • vincente di Riga (LVA) vs Gil Vicente (POR)
  • vincente di Hajduk Split (CRO) vs Vitória Guimaraes (POR)
  • vincente di CSKA-Sofia (BUL) vs Saint Patrick’s Athletic (IRL)
  • vincente di Twente (OLA, 9.860) vs Čukarički Belgrado (SRB, 6,675)
  • vincente di AIK (SWE) vs Shkëndija (MKD)
  • vincente di Spartak Trnava (SVK) vs Raków Czestochowa (POL)
  • vincente di Vaduz (LIE) vs Konyaspor (TUR)
  • vincente di Viking (NOR) vs Sligo Rovers (IRL)
  • vincente di Viborg (DEN) vs B36 Tórshavn (FRO)
  • vincente di Sepsi Sfantu Gheorghe (ROU) vs Djurgården (SWE)
  • vincente di Levski Sofia (BUL) vs Hamrun Spartans (MLT)

VIDEO FIORENTINA-BRIANZA OLGINATESE 7-0: GOL E HIGHLIGHTS

La probabile formazione della Fiorentina

Vincenzo Italiano ripartirà dal consueto 4-3-3, modulo che lo ha lanciato allo Spezia e che lo sta consacrando anche in una piazza come Firenze. Ecco la probabile formazione:

(4-3-3): Gollini; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Mandragora; Ikoné, Jovic, Gonzalez.

In porta, dunque, possibile avvicendamento tra Terracciano e Gollini, mentre in mezzo al campo fiducia ad Amrabat, regista al posto di Torreira tornato all’Arsenal. In avanti, invece, Jovic parte avvantaggiato rispetto a Cabral, l’anno scorso in costante ballottaggio con Piatek.

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE