Dove vedere Verona Roma: orari tv e streaming

19 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Dove vedere Verona-Roma, gara valida per la prima giornata di serie A 2020-21, in programma sabato 19 settembre alle ore 20.45

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Verona-Roma è la prima gara serale della prima giornata di serie A 2020-21. Si tratta del posticipo di sabato 19 settembre. Una gara tutt’altro che scontata, nonostante i giallorossi partano con i vantaggi dei pronostici. La qualità della squadra di Fonseca non si discute ma le incognite non mancano. I giallorossi hanno subito fin troppi gol nell’ultima annata, mostrandosi altalenanti. Non sono mancate situazioni di vantaggio sprecate o gare del tutto sbagliate sul fronte dell’approccio al match. La nuova dirigenza intende cambiare le cose e tutti sono sotto osservazione. Non è però di certo facile fare affidamento su Dzeko al momento, distratto dalle voci su Milik e la Juventus. Questa potrebbe infatti essere la sua ultima gara con questa maglia. A ciò si aggiunge l’ottima stagione del Verona lo scorso anno. Grinta, pressing e qualità, per provare a partire col piede giusto.

SERIE A, ATTACCANTI DA SCHIERARE ALLA PRIMA GIORNATA

Dove vedere Verona-Roma

Chiunque volesse seguire Verona-Roma in diretta potrà farlo a partire dalle ore 20.45 su DAZN, sabato 19 settembre. Sarà inoltre possibile visionare la gara anche attraverso dispositivi mobile, sfruttando l’app della piattaforma streaming, da laptop, tablet e smartphone, oltre che da Smart TV.

SERIE A, GLI SQUALIFICATI PER LA PRIMA GIORNATA

Le probabili formazioni di Verona-Roma

Nel Verona mancherà ovviamente Kumbulla, passato proprio alla Roma. L’ex Hellas potrebbe anche scendere in campo in questo match, provando a dare un dispiacere ai propri ex compagni di squadra. Roma che tiene in panchina Pedro, per il momento, andando a caccia del proprio assetto titolare, tra difesa e centrocampo.

SERIE A, CALENDARIO PRIMA GIORNATA SKY E DAZN

VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Cetin, Günter, Empereur; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Zaccagni; Stepinski, Di Carmine.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Lor. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.