Dove vedere Torino Lazio: orari tv e streaming

1 Novembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Torino-Lazio, gara valida per la sesta giornata di serie A. Fischio d'inizio previsto per le ore 15.00 di domenica 1 novembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Più forte del Covid, che ha decimato l’organico, la Lazio riparte in campionato dopo l’1-1 sul campo del Club Brugge in Champions League, gara condizionata dalle diverse assenze a causa del virus. Nell’ultimo turno, i ragazzi di Inzaghi hanno battuto 2-1 il Bologna riscattando la brutta sconfitta di Genova con la Sampdoria della settimana prima. In classifica quota 7 punti per i biancocelesti, fermi al dodicesimo posto, distanti dalla vetta. Di contro, affronteranno il Torino di Giampaolo, tra le principali delusioni di questo avvio di Serie A: tre ko (mercoledì il recupero della sfida col Genoa) e un pareggio, il primo e unico fino a questo momento, sul campo del Sassuolo, comunque amaro: da 1-3 a 3-3. In settimana vittoria 3-1 sul Lecce in Coppa Italia con doppietta di Verdi.

LE PAGELLE DI TORINO-LAZIO

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

Quando si gioca Torino Lazio

Torino e Lazio si affronteranno domenica 1 novembre con calcio d’inizio alle ore 15. La sfida si giocherà come di consueto per le partite interne dei granata allo Stadio Olimpico Grande Torino.

Dove vedere Torino Lazio in tv e in streaming

Il match tra Torino e Lazio sarà trasmesso in diretta su Dazn attraverso l’applicazione scaricabile su tutte le piattaforme online. Inoltre la partita può essere visibile anche sul canale Dazn1 (canale 209 del satellite Sky) ma solo per i clienti Sky che hanno aderito all’offerta Sky-Dazn.

CHAMPIONS LEAGUE, IL CALENDARIO DELLA LAZIO

Le probabili formazioni

Giampaolo cambia poco rispetto alla gara contro il Sassuolo, l’idea è di proseguire col tridente offensivo composto da Lukic, Verdi e l’insostituibile Belotti. Uno dei principali dubbi è legato alle condizioni di Linetty: il centrocampista dovrebbe comunque farcela per affiancare Meité e Rincon nel 4-3-1-2 di Giampaolo. Per la Lazio diverse assenze: saranno out, come in Champions, Strakosha, Lazzari, Luis Alberto e Immobile. Inzaghi si affiderà ancora a Reina in porta e alla coppia di attacco composta da Correa e Caicedo. Data l’emergenza, Parolo potrebbe fare l’esterno alto a destra con Marusic a sinistra per far rifiatare Fares.

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Singo, Bremer, Nkoulou, Rodriguez; Meité, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti. All. Giampaolo

LAZIO (3-5-2): Reina; Vavro, Hoedt, Acerbi; Parolo, Akpa Akpro, Milinkovic-Savic, Pereira, Marusic; Correa, Caicedo. All. Inzaghi