Dove vedere Sassuolo-Cagliari: orari tv e streaming

20 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Dove vedere Sassuolo-Cagliari, gara valida per la prima giornata di serie A 2020-21, in campo alle ore 18.00 di domenica 20

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Sassuolo-Cagliari è una delle gare valide per la prima giornata di serie A 2020-21. Fischio d’inizio previsto per le ore 18.00 di domenica 20 settembre. Una gara che vede in campo due squadre che propongono un calcio molto aggressivo. Un tipo di gioco che sperano possa allontanarli dal centro della classifica in fretta, puntando alla qualificazione per la prossima Europa League.

Serie A, il calendario delle gare di oggi

Dove vedere Sassuolo-Cagliari

Chiunque volesse seguire la diretta di Sassuolo-Cagliari potrà farlo a partire dalle ore 18.00 di domenica 20 settembre. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky, nello specifico sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport. La sfida potrà essere seguita anche attraverso dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook.

Serie A, le probabili formazioni della prima giornata

Le probabili formazioni di Sassuolo-Cagliari

De Zerbi farà affidamento anche su Caputo su prima punta, dopo l’ottima stagione passata. Alle sue spalle pronti Berardi, Djuricic e Haraslin. In mediana spazio al tandem composto da Locatelli e Obiang, nonostante qualche problema fisici per l’ex Milan. In difesa l’esperienza di Chiriches potrebbe condurlo verso una maglia da titolare, con Marlon in panchina. A difendere la porta, come al solito, ci sarà Consigli.

In casa Cagliari l’ex tecnico neroverde Di Francesco propone uno schieramento offensivo, con Simeone, Joao Pedro e Sottil in attacco. A centrocampo i duri e offensivi Nandez e Rog, insieme con Marin. In porta, come al solito, spazio al talentuoso Cragno.

Serie A, le quote interessanti della prima giornata

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Marin, Rog; Sottil, Simeone, Joao Pedro.