Dove vedere Sassuolo Benevento: orari diretta tv e streaming

11 Dicembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Sassuolo-Benevento, gara valida per l'undicesima giornata di serie A, che si disputerà tra venerdì 11 e domenica 13 dicembre 2020

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Sassuolo-Benevento è una gara valida per l’undicesima giornata di serie A. De Zerbi si ritroverà a fronteggiare una delle squadre che ha allenato in carriera. Obiettivi ben differenti per le due compagini in campo, considerando la classifica attuale.

Il pareggio dei neroverdi contro la Roma, con uno 0-0 ricco di occasioni, ha portato l’ormai ex seconda in classifica a scivolare fino al quinto posto. Il Sassuolo è oggi dietro Milan, Inter, Napoli e Juve. La distanza dai nerazzurri di Conte è però di appena due lunghezze. Tutto può nuovamente cambiare in questo turno. Sarà però fondamentale ritrovare la via del gol e il successo, nonostante il Benevento sia un avversario ostico.

I campani sono al tredicesimo posto, avendo ottenuto undici punti dopo dieci giornate disputate. La squadra di Inzaghi sa dar battaglia e lo ha dimostrato. Un successo in casa del Sassuolo varrebbe oro, riuscendo ad agganciare l’Atalanta al nono posto, in attesa delle altre gare.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELL’11^ GIORNATA

Quando vedere Sassuolo Benevento

La sfida tra Sassuolo e Benevento, undicesima giornata del campionato di Serie A, si giocherà venerdì 11 dicembre al Mapei Stadium. Calcio d’inizio previsto alle ore 21.

Dove vedere Sassuolo Benevento

La partita tra Sassuolo e Benevento, come tutti gli anticipi del venerdì, sarà visibile in esclusiva sui canali di Sky Sport. Oltre alla classica visione in tv sui canali calcio di Sky, la sfida potrà essere vista anche on demand, su smartphone, pc, tablet e smart tv attraverso le applicazioni Sky Go e Now Tv previste per tutti gli abbonati Sky.

Le probabili formazioni di Sassuolo Benevento

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Toljan, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; R. Insigne, Lapadula, Caprari.