Dove vedere Sampdoria Milan: orari diretta tv e streaming

30 Novembre 2020 - Francesco Fragapane

Tutte le informazioni su dove vedere in diretta tv e in streaming la sfida della decima giornata di Serie A tra la Sampdoria e il Milan

Gioca a Superscudetto

La Sampdoria di Claudio Ranieri è la prossima avversaria del sorprendente Milan di Stefano Pioli che dopo nove giornata di Serie A guida la classifica del campionato a quota 23 punti. I rossoneri stanno mantenendo un ritmo da scudetto, continuando a mostrare tutte le qualità emerse nella seconda parte della scorsa stagione. Nonostante l’assenza di Zlatan Ibrahimovic per infortunio, gli uomini di Pioli hanno superato anche la Fiorentina nell’ultimo turno, vincendo 2-0 grazie ad un colpo di testa di Romagnoli e ad un rigore trasformato da Kessié. Ecco tutte le informazioni su dove vedere in diretta tv e in streaming la sfida di Marassi.

Quando si gioca Sampdoria-Milan

Sampdoria-Milan, match della decima giornata di campionato, è in programma domenica 6 dicembre 2020 alle ore 20.45. Teatro della sfida: lo stadio Luigi Ferraris di Genova.

Dove vedere Sampdoria-Milan in diretta tv e in streaming

Il posticipo domenicale del decimo turno di campionato tra Sampdoria e Milan sarà trasmesso in diretta tv da Sky Sport. Per vedere la partita basterà sintonizzarsi su Sky Sport Serie A oppure sul canale 251 di Sky Sport. Come alternativa è disponibile anche la diretta streaming per smartphone, pc, smart tv e tablet attraverso le applicazioni Sky Go e Now Tv.

Le probabili formazioni

Claudio Ranieri conferma la fiducia al giovane Damsgaard, con Quagliarella che guida l’attacco dei blucerchiati. A centrocampo reclama spazio l’esperto Adrien Silva. Tra i rossoneri ancora assente Ibrahimovic: sarà di nuovo Rebic a sostituire lo svedese nel ruolo di punta centrale. In dubbio Bennacer: se l’ex Empoli non dovesse riuscire a recuperare, è pronto Tonali, autore di un’ottima prestazione contro la Fiorentina.

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Thorsby, Ekdal, Adrien Silva; Candreva, Quagliarella, Damsgaard.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Rebic. All. Pioli

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC: CONDIZIONI E TEMPI DI RECUPERO DELL’ATTACCANTE DEL MILAN