Dove vedere Sampdoria Juve: orari diretta tv e streaming

29 Gennaio 2021 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Sampdoria-Juventus, gara valida per la ventesima giornata di serie A, in campo tra venerdì 29 e domenica 31 gennaio

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Sampdoria-Juventus è una gara valida per la ventesima giornata di serie A. Un confronto che vede i bianconeri ampiamente favoriti. La squadra di Pirlo è reduce da un confronto poco probante in Coppa Italia. Dopo aver superato agevolmente i quarti di finale del torneo, i bianconeri sono ora pronti a imporsi in casa della Sampdoria, nella speranza di guadagnare ulteriori posizioni nelle zone alte della classifica. I punti conquistati sono, ad oggi, 36. Una sola lunghezza di distanza dalla Roma, che occupa attualmente il terzo posto. Atalanta, Napoli e Lazio seguono con due lunghezze di differenza, il che rende ancora tutto possibile nella lotta Champions League e scudetto.

La Sampdoria è al decimo posto con 26 punti. Un buon campionato il suo, che consente di cimentarsi in questo confronto senza nulla da perdere. I blucerchiati giocheranno questo match senza riserve, il che potrebbe garantire sorprese.

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA 20^ GIORNATA

Quando vedere Sampdoria-Juventus

Sampdoria-Juventus è una partita valida per la 20^ giornata di serie A. Si disputerà sabato 30 gennaio alle ore 18:00 e il teatro della sfida sarà ovviamente il Luigi Ferraris di Genova.

Dove vedere Sampdoria-Juventus

Sampdoria-Juventus sarà un’esclusiva Sky Sport e tutti gli appassionati potranno vederla tramite il proprio decoder Sky Q. Il match sarà disponibile per gli abbonati anche attraverso l’app Sky GO. Questa propone i servizi della rete satellitare su dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook. In alternativa è possibile attivare l’abbonamento a Now TV.

COPPA ITALIA: IL TABELLONE COMPLETO DEI QUARTI DI FINALE

Le probabili formazioni di Sampdoria-Juventus

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Thorsby, Jankto; Keita, Quagliarella.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Danilo; Chiesa, Arthur, Rabiot, McKennie; Morata, Cristiano Ronaldo.