Dove vedere Sampdoria Inter: orari diretta tv e streaming

11 Settembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Dove seguire in diretta Sampdoria-Inter, gara valida per la terza giornata di serie A

Gioca a Superscudetto

Sampdoria-Inter è una delle gare valide per la terza giornata di serie A. I campioni in carica tornano in campo dopo la pausa per le nazionali, ma soprattutto un avvio di campionato decisamente soddisfacente. La squadra sembra seguire attentamente le indicazioni di Simone Inzaghi, che ha battuto per 4-0 il Genoa e per 1-3 il Verona. Gare rese facili da un’ottima prestazione collettiva. Il gruppo nerazzurro è ancora competitivo, pur senza Lukaku e Hakimi.

Ben differente il cammino della Sampdoria. All’esordio ha provato a tener duro contro il Milan, per poi perdere di misura. Una chance sprecata, così come quella contro il Sassuolo. Un doloroso pareggio a reti inviolate. Uno 0-0 che rappresenta, però, l’unico punto messo a segno fino a oggi dai blucerchiati, di certo a caccia di un successo insperato contro l’Inter. Giocando in casa con il proprio pubblico non sono dati per spacciati, di certo, ma la differenza tra le due rose è enorme. La fatica per le nazionali, però, potrebbe regalare sorprese.

SAMPDORIA-INTER, PROBABILI FORMAZIONI

Dove vedere Sampdoria-Inter

Chiunque volesse seguire la diretta di Sampdoria-Inter potrà collegarsi al proprio decoder Sky Q o all’account NOW. I canali che trasmetteranno la sfida saranno Sky Sport Calcio e Sky Sport. Gli abbonati potranno sfruttare l’app Sky GO per la visione su dispositivi mobile. Una soluzione valida anche per chi ha sottoscritto un abbonamento a NOW. Match visibile anche su DAZN alle ore 12.30 di domenica 12 settembre. La piattaforma digitale consente la visione della sfida in streaming, attraverso svariati dispositivi: smartphone, tablet, computer, Smart TV, dispositivi connessi a TimVision e console.

SERIE A, PRONOSTICI DELLA 3^ GIORNATA

Le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Depaoli, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. All. D’Aversa.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sensi; Dzeko. All. S. Inzaghi.

ITALIA-LITUANIA, GOL E HIGHLIGHTS

Sfida gli esperti di Sky Sport e gioca al predictor