Dove vedere Roma Venezia: orari diretta tv e streaming

13 Maggio 2022 - Redazione

Nella 37ª giornata del Campionato di Serie A, la Roma di José Mourinho si appresta a ospitare il Venezia di Andrea Soncin.

Gioca a Superscudetto

Nella 37ª giornata del Campionato di Serie A, la Roma di José Mourinho si appresta a ospitare il Venezia di Andrea Soncin. I giallorossi arrivano alla sfida dopo il ko per 2-0 sul campo della Fiorentina, che porta a quattro la striscia di partite senza vittorie in campionato. I lagunari, invece, hanno superato all’ultimo respiro il Bologna per 4-3, regalandosi qualche ora di speranza in una lotta salvezza che probabilmente li vedrà retrocedere lo stesso. La Roma, in finale di Conference League, ha complicato la sua rincorsa a un posto in Europa tramite campionato ed è chiamata a battere i veneti per mettere pressione ad Atalanta e Fiorentina.

Quando si gioca Roma-Venezia

La partita dello stadio “Olimpico” è in programma sabato 13 maggio alle ore 20:45. Il turno sarà aperto da Empoli-Salernitana alle ore 15:00, mentre alle 18:00 spazio a Hellas Verona-Torino e Udinese-Spezia, uniche due gare in contemporanea.

Dove vedere la partita

Il match si potrà seguire sia su DAZN che su SKY. Per farlo su DAZN, si dovrà semplicemente cliccare sull’applicazione presente su smartphone, Smart TV, PC, tablet oppure su console di gioco adibite come la Playstation. Invece, per chi volesse vederla su SKY, dovrà solamente cercare il canale della partita oppure seguirla in streaming attraverso le applicazioni di SKY GO o NOW TV.

Le probabili formazioni del match

José Mourinho perde per squalifica Mancini: pronto Kumbulla. Non sono esclusi altri cambi di formazione.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Oliveira, Zalewski; Pellegrini; Zaniolo, Abraham.
A disp.: Fuzato, Viña, Perez, Shomurodov, Maitland-Niles, Veretout, Spinazzola, Diawara, Bove, Felix, El Shaarawy.
All. José Mourinho
Squalificati: Mancini.
IndisponibiliMkhitaryan.

Venezia (3-5-2): Maenpaa; Svoboda, Caldara, Ceccaroni; Mateju, Crnigoj, Vacca, Kiyine, Haps; Cuisance, Henry.
A disp.: Bertinato, Tessmann, Nsamé, Aramu, Fiordilino, Ampadu, Johnsen, Ullmann, Nani, Busio, Makadji, Peretz, Okereke.
All. Soncin
Squalificati: –
Indisponibili: Lezzerini, S. Romero, Vacca, Modolo.