Dove vedere Roma Parma: orari diretta tv e streaming

16 Novembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Roma-Parma, gara valida per l'ottava giornata di serie A, che si disputerà da sabato 21 a domenica 22 novembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Roma-Parma è un match cruciale per i giallorossi di Fonseca, chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere nelle ultime settimane, tra serie A ed Europa League. La Roma vanta 14 punti in classifica, ovvero gli stessi del Napoli di Gattuso che, come lei, presenta un punto in meno a causa di una decisione del Giudice Sportivo (3-0 a tavolino dopo il pareggio contro il Verona). Un successo in questo turno porterebbe al primo posto, a pari punti con il Milan, che è atteso dalla gara delicata contro il Napoli, che ha la stessa chance d’aggancio. Un successo giallorosso e azzurro regalerebbe tre squadre a pari punti in vetta, o forse tre subito dietro il Sassuolo, in caso di successo di quest’ultimo contro il Verona.

Tante squadre in pochi punti, con il Parma che è invece ben arretrato, a quota 6, al quindicesimo posto. La qualità non manca però al gruppo di Gervinho e compagni, che daranno lotta, così come contro l’Inter.

SERIE A, I GIOCATORI PIÙ CONTINUI

Quando vedere Roma-Parma

Roma-Parma, gara valida per l’ottava giornata di serie A, si disputerà domenica 22 novembre alle 15.00. Una sfida molto importante per i giallorossi di Fonseca, che mirano ad agganciare il Milan.

Dove vedere Roma-Parma

Chiunque volesse vedere Roma-Parma potrà farlo attraverso il proprio decoder Sky Q. Gli abbonati hanno inoltre la possibilità di scaricare l’app Sky GO, che consente la visione attraverso dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook. Lo stesso è possibile abbonandosi alla piattaforma Now TV.

SERIE A, I PEGGIORI CALCIATORI PER FANTAMEDIA

Le probabili formazioni di Roma-Parma

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Cristante, Spinazzola; Mkhytarian, Pedro; Mayoral

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Pezzella; Cyprien, Hernani, Kurtic; Kucka; Inglese, Gervinho.