Dove vedere Roma Fiorentina: orari tv e streaming

1 Novembre 2020 - Francesco Fragapane

Roma-Fiorentina è una gara valida per la sesta giornata di serie A. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 18.00 di domenica 1 novembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Roma-Fiorentina è una gara molto importante per entrambe, considerando le loro posizioni di classifica. I giallorossi hanno conquistato otto punti in cinque giornate di campionato, il che li ha condotto al nono posto in classifica, a pari punti con il Verona. Molte le squadre ancora particolarmente vicine, separate soltanto da una manciata di punti. Per questo i giallorossi si ritrovano a sole due lunghezze dall’Inter, che attualmente occupa il quarto posto, utile per l’accesso alla prossima Champions League.

La Fiorentina non intende però tirarsi indietro dalla corsa alla prossima Europa League. Il gruppo deve ancora dimostrare una certa continuità di prestazione e risultato, nella speranza che contro la Roma si possa effettuare l’atteso salto di qualità dal punto di vista mentale. Un successo consentirebbe a Ribery e compagni di raggiungere quota 10 punti, posizionandosi in piena corsa per il sesto posto.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

Quando si gioca Roma-Fiorentina

Roma-Fiorentina è una gara valida per la sesta giornata di serie A. Fischio d’inizio del match tra azzurri e neroverdi è previsto per le ore 18.00 di domenica 1 novembre.

Dove vedere Roma-Fiorentina

Chiunque volesse vedere la sfida in diretta tra Roma e Fiorentina potrà collegarsi al proprio decoder Sky Q. In alternativa è possibile collegarsi, se abbonati alla rete satellitare, all’app Sky GO. È inoltre possibile connettersi al servizio Now TV, approfittando della relativa app o chiavetta, guardando la gara da smartphone, tablet, notebook e Smart TV.

EUROPA LEAGUE, IL CALENDARIO DELLA ROMA

Le probabili formazioni di Roma-Fiorentina

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Kumbulla; Bruno Peres, Lo. Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Milenkovic, Caceres; Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Ribery.