Dove vedere Roma Bologna: orari diretta tv e streaming

10 Aprile 2021 - Francesco Fragapane

Roma e Bologna si affronteranno nel weekend per la 30^ giornata di campionato: ecco dove vedere il match in tv e streaming

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Nel fine settimana andrà in scena la 30^ giornata, con diverse partite importanti per la parte alta della classifica. Tra queste figurala sfida tra la Roma e il Bologna, con i giallorossi che non possono più permettersi passi falsi se vogliono tenere accese le speranze di qualificarsi alla prossima Champions attraverso il campionato.

Si tratta di una precisazione d’obbligo, perché la squadra di Fonseca è reduce dalla straordinaria vittoria per 1-2 ottenuta in casa dell’Ajax nell’andata dei quarti di Europa League. L’eventuale – e ancora lontanissima – vittoria di questa competizione darebbe alla Roma il pass per la prossima Champions al di là del piazzamento in campionato. Certamente non un motivo valido per abbassare la cresta in campo nazionale, a partire dalla sfida contro un Bologna che in questo campionato ha messo in difficoltà tante squadre importanti con il suo gioco piacevole e intraprendente.

VIDEO AJAX-ROMA 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

Quando si gioca Roma Bologna

La sfida dell’Olimpico tra Roma e Bologna si giocherà domenica 11 aprile alle ore 18 e sarà valida per la trentesima giornata del campionato di Serie A.

Dove vedere Roma Bologna

Il match tra Roma e Bologna sarà visibile in esclusiva sui canali Sky Sport. Gli abbonati potranno vederla anche tramite l’app di Sky Go, disponibile per tutti i dispositivi mobili con smartphone, tablet e pc.

VIDEO BOLOGNA-INTER 0-1: GOL E HIGHLIGHTS

Le probabili formazioni

Fonseca arriva alla sfida con il Bologna con il solito carico di assenti, al quale si sono aggiunti Spinazzola (infortunato) e Cristante (squalificato). Possibile dunque un 3-4-2-1 con Calafiori esterno sinistro e la coppia Pedro-Pellegrini alle spalle di Borja Mayoral.

Mihajlovic deve fare a meno di due elementi importanti per la difesa, ovvero Tomiyasu e Hickey (entrambi infortunati). Spazio dunque ad una retroguardia a 4 con Danilo e Soumaoro al centro mentre De Silvestri e Dijks sulle fasce. Attacco con Palacio unica punta dietro al trio Skov Olsen-Soriano-Barrow.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Calafiori; Pedro, Pellegrini, Borja Mayoral.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Soumaoro, Danilo, Dijks; Svanberg, Schouten; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio.

INFORTUNIO SPINAZZOLA: LE NEWS DALLA ROMA