Dove vedere Parma Napoli: orari tv e streaming

20 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Parma-Napoli, gara valida per la prima giornata di serie A 2020-21, in programma alle ore 12.30 di domenica 20 settembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Parma-Napoli è una delle gare valide per la prima giornata di serie A 2020-21. Gli azzurri di Gattuso si ritrovano a dove fronteggiare un test per nulla semplice. Dopo una stagione ricca di alti e bassi, ecco un avversario che vanta una rosa ricca di qualità. Non sarà facile avere la meglio in casa del Parma, anche se la rosa partenopea è più ricca, qualitativamente parlando. Con il passo falso della Roma contro il Verona, c’è però già la possibilità di avanzare rispetto a una diretta avversaria.

Serie A, il calendario delle gare di oggi

Dove vedere Parma-Napoli

Chiunque volesse seguire la diretta di Parma-Napoli potrà farlo a partire dalle ore 12.30 di domenica 20 settembre. La gara sarà trasmessa in esclusiva dalla piattaforma DAZN. Questa consente di seguire le gare mandate in onda attraverso qualunque dispositivo, dalla smart TV al tablet, dal notebook allo smartphone.

Serie A, le probabili formazioni della prima giornata

Le probabili formazioni di Parma-Napoli

Liverani ha un po’ di problemi in difesa, considerando le assenze di Gagliolo e Gazzola per infortunio. Stesso discorso per Gervinho, che non è stato convocato. In attacco il favorito è Karamoh, che andrà ad affiancare Inglese, con Cornelius pronto a subentrare.

In casa Napoli si punterà sul 4-3-3, anche se la partenza di Allan lascia gli azzurri con un’alternativa in meno a centrocampo. Osimhen va verso la panchina, con Mertens titolare. Il neo azzurro sarà pronto a sfruttare la propria velocità nella ripresa contro un Parma un po’ provato.

Parma-Napoli, le quote interessanti del match

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Giu. Pezzella; Grassi, Brugman, Hernani; Kucka; Inglese, Karamoh.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.