Dove vedere Napoli Sassuolo: orari tv e streaming

24 Luglio 2020 - Enrico Gorgoglione

Napoli Sassuolo, dove vederla in tv e in streaming: gli orari della partita valida per la 36a giornata di serie A e in programma il 25 luglio alle ore 21.45

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Napoli Sassuolo è una delle sfide in programma per la 36^ giornata di serie A. Le due squadre sono reduci da sconfitte, il Napoli ha perso in casa del Parma a causa di un rigore di Kulusevski nel finale mentre il Sassuolo ha ceduto in casa contro il Milan. All’andata Gennaro Gattuso conquistò la sua prima vittoria sulla panchina del Napoli battendo i neroverdi grazie ad un gol allo scadere. Ora per le due squadre un impegno senza reali obiettivi. Il Napoli si prepara alla sfida di Champions League contro il Barcellona e sperimenta nuove soluzioni anche in vista della prossima stagione, il Sassuolo invece spera di regalare una vittoria di prestigio ai tifosi. Anche De Zerbi sta pianificando la prossima stagione quando sarà ancora una volta alla guida della squadra neroverde.

Napoli Sassuolo, dove vederla in tv e in streaming: gli orari

Napoli-Sassuolo, partita valida per la 36^ giornata di serie A, andrà in scena sabato 25 luglio alle ore 19.30. La partita sarà visibile su DAZN1, canale numero 209 del decoder di Sky disponibile per chi ha aderito all’offerta Sky-DAZN.

Napoli Sassuolo, probabili formazioni

Gennaro Gattuso ritrova le due punte centrali titolari dopo aver adattato Lozano nella trasferta di Parma. Favorito Milik sull’acciaccato Mertens, con il polacco in avanti conferma per Insigne e rientro di Callejon al posto di Politano. In porta Meret, difesa con Maksimovic accanto a Koulibaly, mentre Hysaj potrebbe subentrare a Di Lorenzo o Mario Rui. A centrocampo possibile chance per Lobotka. De Zerbi dovrebbe riproporre parte dell’undici che ha sfidato il Milan. In difesa Marlon e Ferrari coppia centrale, Locatelli in mediana con Magnanelli, mentre in avanti altra occasione per Haraslin con Boga in panchina.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.