Dove vedere Juve Benevento: orari diretta tv e streaming

19 Marzo 2021 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere il confronto tra Juventus e Benevento, valido per la 28^ giornata di Serie A.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Vietato sbagliare, da una parte e dall’altra. La Juventus nel fine settimana riceve il Benevento, in una gara assolutamente da non fallire per provare a rientrare nella lotta per le prime due posizioni. Anche la compagine giallorossa ha assoluto bisogno di punti, avendone raccolti solo 2 nelle ultime 5 giornate ed essendo precipitata a 4 lunghezze dalla zona retrocessione.

CAGLIARI-JUVENTUS 1-3: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Quando si gioca

La sfida tra Juventus e Benevento, valida per la 28^ giornata di Serie A, è in programma domenica 21 marzo alle ore 15.00.

Dove vedere Juventus-Benevento

Il match sarà visibile su Sky. Gli abbonati hanno anche la possibilità di assistere alla partita grazie all’app di Sky Go (disponibile per tutti i dispositivi mobili) e tramite Now TV, scaricabile su smartphone, tablet, computer e smart TV.

QUANDO RIENTRA DYBALA? LE ULTIME NEWS

Le probabili formazioni

Il tecnico bianconero Adrea Pirlo dovrebbe recuperare Alex Sandro quantomeno per la panchina, con Bernardeschi pronto a sostituirlo. Sull’altra fascia giocherà Danilo, al posto dello squalificato Cuadrado. In difesa rientra Bonucci al fianco di De Ligt, mentre la linea di centrocampo dovrebbe prevedere Chiesa e McKennie sulle fasce e il duo Arthur-Rabiot in mezzo. In avanti, spazio al tandem Ronaldo-Morata. Inazghi dovrà fare a meno di Glik e Schiattarella, entrambi per squalifica. Il difensore verrà sostituito da Caldirola, mentre la mediana sarà occupata da Ionita, Viola e Hetamaj. Attacco affidato a Lapadula e Caprari.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Bernardeschi; Chiesa, Rabiot, Arthur, McKennie; Morata, Ronaldo

BENEVENTO (3-5-1-1): Montipò; Tuia, Caldirola, Barba; Tello, Ionita, Viola, Hetemaj, Improta; Caprari, Lapadula

CRISTIANO RONALDO, FALLO SU CRAGNO IN CAGLAIRI-JUVENTUS: IL VIDEO