Dove vedere Inter Sassuolo: orari diretta tv e streaming del recupero

6 Aprile 2021 - Enrico Gorgoglione

Le probabili formazioni di Inter-Sassuolo, gara di recupero della ventottesima giornata di serie A. Scontro cruciale per la fuga in vetta

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Juventus-Napoli si giocherà, finalmente, mercoledì 7 aprile 2021. Un recupero di serie A a lungo atteso, che si disputerà dopo la gara di ritorno, stranamente. Bianconeri contro azzurri in un match fondamentale per la classifica di entrambe. Ad oggi, infatti, i punti sono 56 sia per Pirlo che per Gattuso. Chi dovesse riuscire a vincere questo faccia a faccia avrà modo di posizionarsi dietro al Milan, al terzo posto, con una lunghezza di vantaggio sull’Atalanta. La squadra di Pioli in vantaggio di appena un punto, in attesa di scoprire l’esito dell’altro recupero di serie A, quello tra Inter e Sassuolo.

BOLOGNA-INTER, GOL E HIGHLIGHTS

Quando vedere Inter-Sassuolo

Inter-Sassuolo è il recupero della ventottesima giornata di serie A. Si disputerà mercoledì 7 aprile 2021. Fischio d’inizio previsto per le ore 18.45.

Dove vedere Inter-Sassuolo

Chiunque volesse seguire la diretta di Inter-Sassuolo dovrà collegarsi alla piattaforma digitale DAZN. Questa è disponibile su dispositivi mobile come smartphone, tablet e notebook. Gli abbonati Sky e NOW possono accedere all’app sia attraverso il decoder Sky Q che l’app o la chiavetta del secondo servizio in abbonamento.

SASSUOLO-ROMA, GOL E HIGHLIGHTS

Le probabili formazioni

Conte non potrà contare su Bastoni e Brozovic per questa delicata sfida di recupero. I due sono squalificati e in difesa ci sarà Ranocchia, mentre Eriksen è pronto a trovare spazio in cabina di regia. De Zerbi punterà invece su Ferrari e Locatelli, dopo lo stop contro la Roma. In attacco spazio a Raspadori, solo a guidare l’attacco, coadiuvato da Traoré, Djuricic e Boga.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Ranocchia; Hakimi, Gagliardini, Eriksen, Barella, Young; Sanchez, Lukaku.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Traore, Djuricic, Boga; Raspadori.

DOVE VEDERE JUVENTUS-NAPOLI