Dove vedere Empoli Salernitana: orari diretta tv e streaming

13 Maggio 2022 - Redazione

Nella 37ª giornata del Campionato di Serie A, l'Empoli di Aurelio Andreazzoli si appresta ad affrontare la Salernitana di Davide Nicola.

Gioca a Superscudetto

Nella 37ª giornata del Campionato di Serie A, l’Empoli di Aurelio Andreazzoli si appresta ad affrontare la Salernitana di Davide Nicola. I toscani arrivano al match dopo aver spaventato l’Inter. Infatti, gli azzurri erano andati avanti per 2-0 a “San Siro” nell’ultimo turno, prima di venire rimontati e perdere 4-2. I campani, invece, hanno pareggiato per 1-1 contro il Cagliari, con molto rammarico per il colpo di testa di Altare all’8′ di recupero. L’Empoli, pur già salvo, vuole salutare i propri tifosi con una prestazione accettabile, ma sulla carta i granata hanno motivazioni maggiori. Infatti, da una settimana, sono usciti per la prima volta dalla “zona rossa” e intendono restarci, per una salvezza che avrebbe del miracoloso.

Quando si gioca Empoli-Salernitana

La sfida del “Castellani” aprirà la 37ª giornata ed è in programma sabato 13 maggio alle ore 15:00. A seguire, spazio a Hellas Verona-Torino e Udinese-Sassuolo, entrambe in programma alle ore 18:00, mentre Roma-Venezia sarà il posticipo delle 20:45.

Dove vedere la partita

L’incontro si potrà seguire in esclusiva su DAZN. Per farlo, basterà semplicemente cliccare sull’applicazione presente su smartphone, Smart TV, PC, tablet oppure su console di gioco adibite come la Playstation.

Le probabili formazioni del match

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Fiamozzi, S. Romagnoli, Luperto, Parisi; Stulac, Asllani, Bandinelli; Bajrami, Zurkowski; Pinamonti.
A disp.: Ujkani, Furlan, Cacace, Ismajli, Viti, Di Francesco, Henderson, Benassi, Cutrone, La Mantia, Verre, Stojanovic.
All. Aurelio Andreazzoli
Squalificati: –
Indisponibili: Haas, Marchizza, Tonelli.

Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Ederson, Kastanos, L. Coulibaly, Ruggeri; Verdi, Djuric.
A disp.: Russo, Belec, Fiorillo, Dragusin, Gagliolo, Capezzi, Di Tacchio, Obi, Zortea, Bonazzoli, Mikael, Perotti.
All. Davide Nicola
Squalificati: Ribery, Bohinen.
Indisponibili: M. Coulibaly, Obi.