Dove vedere Cagliari Inter: orari diretta tv e streaming

11 Dicembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Cagliari-Inter, gara valida per l'undicesima giornata di serie A, che si disputerà tra venerdì 11 e domenica 13 dicembre 2020

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Cagliari-Inter è una gara valida per l’undicesima giornata di serie A. I sardi hanno conquistato dodici punti nei primi dieci turni disputati. Questi valgono l’undicesimo posto, al pari del Bologna di Mihajlovic. Questa stagione non ha avuto inizio come quella precedente, con i rossoblu fissi nelle zone alte della classifica. È però ancora possibile sognare un campionato ricco di emozioni. Tre punti condurrebbero a quota 15 punti, sorpassando l’Atalanta, in attesa che gli uomini di Gasperini scendano in campo.

Battere l’Inter non sarà facile, anche se questo è un momento delicato per i nerazzurri. Conte e i suoi ragazzi sono stati sommersi dalle critiche dopo l’eliminazione da Champions ed Europa League. Stop alle coppe per l’Inter, che ha come unico obiettivo lo scudetto. Vincere per restare nella scia del Milan e sperare di accorciare la distanza dalla vetta.

Quando si gioca Cagliari-Inter

La sfida tra il Cagliari e l’Inter va in scena alla Sardegna Arena di Cagliari: calcio d’inizio fissato per le ore 12.30 di domenica 13 dicembre 2020.

Dove vedere Cagliari-Inter in diretta tv e in streaming

Cagliari-Inter, gara dell’undicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmessa in diretta streaming da Dazn. Il match sarà visibile su tutti i device: smartphone, tablet, pc e smart tv. La partita tra i sardi di Eusebio Di Francesco e i nerazzurri di Antonio Conte può essere seguita anche in diretta tv su Dazn 1, al canale 209 del bouquet di Sky.

Le probabili formazioni

Di Francesco attende di sapere chi tra Godin, Nandez e Simeone potrà tornare a disposizione in vista della gara interna contro i nerazzurri. Conte potrebbe riproporre la coppia di attaccanti composta da Lukaku e Lautaro Martinez.

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis; Rog, Marin; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Brozovic, Barella, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

VIDEO BORUSSIA MONCHENGLADBACH-INTER 2-3: GOL E HIGHLIGHTS DI CHAMPIONS LEAGUE