Dove vedere Bologna Cagliari: orari tv e streaming

31 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Bologna-Cagliari, gara valida per la sesta giornata di serie A. Fischio d'inizio previsto per le ore 20.45 di sabato 31 ottobre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Bologna-Cagliari promette d’essere una gara particolarmente combattuta, considerando la facilità con la quale entrambe le squadre riescono ad andare in rete. Al tempo stesso però le due subiscono fin troppi gol dai propri avversari.

Il Bologna di Mihajlovic non convince del tutto. Ha forza, rabbia e qualità, ma ha sorprendentemente perso fin troppe partite, ottenendo un solo successo in cinque giornate. Sono dunque soltanto tre i punti conquistati, che valgono il 17esimo posto, al pari con l’Udinese. C’è voglia di riscatto nell’ambiente, con un successo che potrebbe condurre all’aggancio del Benevento, lontano dalla zona retrocessione. Differente il discorso per il Cagliari, che non stupisce per il bel gioco come lo scorso anno, ma ha ottenuto sette punti. Questi valgono l’undicesimo posto, al pari di Lazio e Fiorentina. I giochi sono dunque aperti per la corsa all’Europa League, che dista appena due lunghezze. Sari in leggero vantaggio nei pronostici ma nulla è scritto, tutt’altro.

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA 6^ GIORNATA

Quando si gioca Bologna-Cagliari

Bologna-Cagliari è una delle gare in programma nella sesta giornata di serie A. Il fischio d’inizio del match è previsto per le ore 20.45 di sabato 31 ottobre 2020.

Dove vedere Bologna-Cagliari in diretta tv e streaming

Chiunque volesse seguire la diretta di Bologna-Cagliari potrà farlo attraverso l’app DAZN, disponibile anche sul decoder Sky Q. Gli abbonati avranno modo di seguire il match attraverso la propria Smart TV, sfruttando l’applicazione, o dispositivi mobile, quali smartphone, tablet e notebook.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

Le probabili formazioni di Bologna-Cagliari

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Hickey; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Godin, Walukiewicz, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone.