Dove vedere Benevento Fiorentina: orari diretta tv e streaming

12 Marzo 2021 - Enrico Gorgoglione

Benevento Fiorentina: dove vedere il match di Serie A in programma sabato 13 marzo e valido per la 27^ giornata di campionato.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Al Ciro Vigorito di Benevento va in scena un match di cruciale importanza per la lotta salvezza tra i Sanniti e la Fiorentina. Le due squadre sono appaiate in classifica a quota 26 punti, 6 punti sopra il Torino terzultimo, che però ha due partite da recuperare.

CALENDARIO SERIE A, LE PARTITE DELLA 27^ GIORNATA SU SKY E DAZN

I padroni di casa cercano una vittoria che manca addirittura dal 6 gennaio 2021, dalla vittoria 1-2 in casa del Cagliari. Da quel momento la squadra di Inzaghi ha raccolto appena cinque punti in dieci partite, bruciando il margine che aveva guadagnato con una buona prima parte di stagione.

La Fiorentina continua a vivere una stagione fatta di alti e bassi. Nelle ultime tre giornate è arrivato un solo punto, in casa col Parma nell’ultima giornata, una situazione che ha fatto scattare l’allarme in casa viola. La sensazione è che il match del Vigorito sarà essenziale per le due squadre, chi vince potrà ottenere un’importante boccata d’ossigeno e scacciare, almeno momentaneamente, l’incubo della zona retrocessione.

Quando vedere Benevento-Fiorentina

Il fischio d’inizio di Benevento-Fiorentina è previsto per le ore 18:00 di sabato 13 marzo.

VIDEO SPEZIA-BENEVENTO 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

Dove vedere Benevento-Fiorentina

Il match sarà visibile su Sky, sui canali 202 e 251. Gli abbonati hanno anche la possibilità di vedere il match tramite l’app di Sky Go, disponibile per tutti i dispositivi mobili, così come su Now TV, scaricabile su smartphone, tablet, computer e smart TV.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A E ULTIME NEWS SULLE PARTITE DELLA 27^ GIORNATA

Le probabili formazioni

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Tello, Ionita, Viola, Hetemaj, Improta; Caprari, Gaich.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Milenkovic; Malcuit, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Birgahi; Ribery, Vlahovic.