Dove vedere Benevento Atalanta: orari diretta tv e streaming

9 Gennaio 2021 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Benevento-Atalanta, gara valida per la diciassettesima giornata di serie A, in programma tra sabato 9 e lunedì 11 gennaio

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Benevento-Atalanta è una gara valida per la diciassettesima giornata di serie A. Una sfida tra due squadre con obiettivi ben differenti. Il gruppo di Gasperini sta infatti provando a rialzare la testa dopo alcune gare difficili e, pur senza Gomez (destinato a partire), il gioco pare essere stato ritrovato. Gli ospiti sono dunque nettamente favoriti, forti anche di una posizione di classifica (settimo posto) ottenuta con 28 punti conquistati.

Il Benevento non è però squadra che si fa intimorire dalle big del campionato. Ha dato del filo da torcere a tutti e oggi si ritrova a 21 punti, che valgono il decimo posto. L’obiettivo resta la salvezza, che Inzaghi e i suoi ragazzi vogliono conquistare nella maniera più spettacolare possibile. Una sfida intrigante, che potrebbe regalare delle sorprese.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 17^ GIORNATA

Quando vedere Benevneto-Atalanta

Benevento-Atalanta è una gara valida per la diciassettesima giornata di serie A. Il fischio d’inizio del match è previsto per le ore 15.00 di sabato 9 gennaio 2021.

Dove vedere Benevento-Atalanta

Chiunque volesse seguire la diretta di Benevento-Atalanta potrà farlo attraverso il proprio decoder Sky Q. Si tratta infatti di una delle sette gare trasmesse in esclusiva dalla rete satellitare. Gli abbonati possono inoltre avere accesso all’app Sky GO, che consente la visione attraverso dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook. Lo stesso è possibile attraverso il servizio in abbonamento Now TV, con chiavetta o app.

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA 17^ GIORNATA

Le probabili formazioni di Benevento-Atalanta

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Improta, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; R. Insigne, Caprari; Lapadula.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata.