Dove vedere Atalanta Torino: orari diretta tv e streaming

5 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Dove vedere Atalanta-Torino, gara valida per la ventunesima giornata di serie A, che si disputerà tra venerdì 5 e domenica 7 febbraio 2021

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Atalanta-Torino è una gara valida per la ventunesima giornata di serie A. Una gara che, stando alla carta, non dovrebbe avere storia. Si tratta invece di una sfida dal risultato incerto. Il gruppo di Gasperini è reduce da due gare non soddisfacenti. La prima è rappresentata dalla sconfitta in campionato a opera della Lazio. Gli orobici devono rialzare la testa, mirando a un rapido controsorpasso in caso di sconfitta o pareggio della squadra di Inzaghi. Spazio poi alla semifinale d’andata di Coppa Italia contro il Napoli. Uno 0-0 insoddisfacente per quanto prodotto. Ciò vuol dire giocarsi tutto fuori casa, dove una rete degli azzurri varrebbe doppio. Gasperini vuole riportarsi in zona Champions League, mettendo nel mirino la Juve di Pirlo.

Il Torino proverà a rovinare la festa, ovviamente. Sono 15 i punti conquistati, che non rispecchiano il valore della rosa granata. Trascinato da Belotti, il Toro proverà ad allontanarsi dal terzultimo posto, occupato ad oggi dal Cagliari, che vanta gli stessi punti.

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA 21^ GIORNATA

Quando vedere Atalanta-Torino

Atalanta-Torino è una gara valida per la ventunesima giornata di serie A. Il fischio d’inizio del match è previsto per le ore 15.00 di sabato 6 febbraio 2021.

Dove vedere Atalanta-Torino

Chiunque voglia seguire la diretta di Atalanta-Torino potrà farlo attraverso il proprio decoder Sky Q. Gli abbonati hanno inoltre la possibilità di seguire il match sui propri dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook, grazie all’app Sky GO. Lo stesso servizio è disponibile per chiunque registri un abbonamento su NOW TV, con chiavetta o app.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 21^ GIORNATA

Le probabili formazioni di Atalanta-Torino

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Toloi, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Mandragora, Rincon, Ansaldi; Zaza, Belotti.

MERCATO, I PRINCIPALI COLPI DELLA SESSIONE DI GENNAIO