Dove vedere Atalanta Fiorentina: orari diretta tv e streaming

1 Ottobre 2022 - Redazione

Nell'ottava giornata del campionato italiano di Serie A si affrontano l'Atalanta e la Fiorentina: ecco dove vedere il match in diretta tv e streaming

Gioca a Superscudetto

L’Atalanta e la Fiorentina si affrontano nel match valevole per l’ottava giornata del campionato italiano di Serie A 2022/2023. I bergamaschi allenati da Gian Piero Gasperini, primi in classifica a quota 17 punti insieme al Napoli di Luciano Spalletti, sono reduci dal successo ottenuto in casa della Roma grazie a una rete messa a segno da Scalvini. Anche i viola di Vincenzo Italiano hanno conquistato una vittoria nel turno precedente alla sosta per le Nazionali, battendo 2-0 il Verona con i gol realizzati da Ikoné nel primo tempo e da Nico Gonzalez nella ripresa.

Quando si gioca Atalanta-Fiorentina

La partita dell’ottava giornata di Serie A tra l’Atalanta di Gasperini e la Fiorentina di Italiano è in programma domenica 2 ottobre 2022. Il fischio d’inizio del match è fissato per le ore 18.00. Gli orobici e i gigliati scenderanno in campo sul terreno di gioco del Gewiss Stadium di Bergamo. L’arbitro designato per dirigere l’incontro è il signor Massimiliano Irrati.

INFORTUNIO MAIGNAN: NEWS DAL MILAN E TEMPI DI RECUPERO

Dove vedere Atalanta-Fiorentina in diretta tv e streaming

Atalanta-Fiorentina, match valido per l’8^ giornata del campionato italiano di Serie A 2022/2023, sarà visibile su Dazn. Gli abbonati potranno guardare la partita in streaming su smartphone, tablet, pc, smart tv e qualsiasi altro dispositivo compatibile con l’applicazione ufficiale e il sito web dell’emittente. In alternativa è disponibile anche la classica visione in diretta tv per gli utenti Sky Sport che hanno attivato il canale dedicato Zona Dazn.

Le probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Demiral, Okoli; Soppy, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Ederson, Lookman; Højlund. Allenator: Gasperini.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Barak; Gonzalez, Kouamé, Sottil. Allenatore: Italiano.