Consigli fantacalcio, chi schierare per la 14^ giornata

24 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

La Serie A torna in campo nel weekend, con la prima gara Cagliari-Salernitana in programma venerdì 26 novembre alle ore 20:45.

Gioca a Superscudetto

La Serie A torna in campo nel weekend, con la prima gara Cagliari-Salernitana in programma venerdì 26 novembre alle ore 20:45. Pertanto, i fantacalciatori sono chiamati già a pensare alla prossima formazione da schierare. Come di consueto, andiamo a elencare i nostri consigli in merito, indicando tre calciatori per ogni ruolo.

Chi mettere in porta

Nonostante l’ultimo posto in classifica, una buona scelta potrebbe essere Cragno del Cagliari. Gli uomini di Mazzarri, che hanno un organico superiore a quello della Salernitana, nonostante gli stessi punti in classifica, devono vincere per allontanarsi dall’ultimo posto. Per farlo, ovviamente, servirà mantenere la porta di Cragno inviolata. Per i “top”, da schierare Handanovic che scenderà in campo al “Penzo” di Venezia, mentre l’altro nome è quello Silvestri dell’Udinese, che ospiterà in casa il pericolante Genoa che, senza Caicedo e Destro, è molto poco pericoloso in zona offensiva.

GENOA-ROMA 0-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Chi schierare in difesa

Il Milan deve riscattare la sconfitta contro la Fiorentina, con Theo Hernandez protagonista in negativo che avrà voglia di rivincita in casa contro il Sassuolo. Si può schierare anche Mancini della Roma, che ospiterà il Torino di Ivan Juric. Un altro consiglio, infine, è quello di mettere Biraghi nel derby esterno contro l’Empoli, che può essere un’opzione sui calci piazzati.

INTER-NAPOLI 3-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Chi schierare a centrocampo

Calhanoglu viene da due reti consecutive, seppur su rigore, ma è assolutamente da mettere contro il Venezia. Non si può rinunciare nemmeno a Candreva, che con 5 gol in 13 giornate sta vivendo il miglior avvio di sempre in carriera. Infine, Barak può ripetersi proprio contro la Sampdoria che in difesa soffre parecchio.

SALERNITANA-SAMPDORIA 0-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Chi schierare in attacco

Con Osimhen out, chi ha Dries Mertens deve metterlo. L’avversario non è dei più semplici, ma già in passato il belga ha dimostrato di far male alla Lazio. A 40 anni suonati, non si può rinunciare a Ibrahimovic dopo la doppietta contro la Fiorentina. Infine, necessario puntare su Joao Pedro in casa contro la Salernitana.