Juventus, Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus: asintomatico e in isolamento

13 Ottobre 2020 - Francesco Fragapane

Cristiano Ronaldo, attualmente impegnato con il Portogallo, è risultato positivo al coronavirus. Notizia ufficiale giunta dalla Federazione portoghese

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Pessime notizie in casa Juventus, che ha ricevuto la comunicazione ufficiale da parte della Federazione calcistica portoghese in merito alle condizioni di Cristiano Ronaldo. Il campione bianconero è risultato positivo al coronavirus. Il talento non potrà scendere in campo contro la Svezia ed è attualmente in isolamento. Una situazione da tenere sotto controllo, anche se, fortunatamente, il giocatore risulta asintomatico al momento.

SERIE A, GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO

Caos coronavirus in serie A

Sono ormai svariati i casi di giocatori positivi al coronavirus in serie A. Basti pensare ai sei calciatori attualmente in isolamento in casa Inter. Cristiano Ronaldo è il primo positivo nello spogliatoio della Juventus da inizio stagione. Prima di lui era risultato positivo Dybala, guarito in 46 giorni. Il calendario per la squadra di Pirlo prevede un match fuori casa contro il Crotone sabato 17 alle ore 20.45. Da recuperare inoltre la sfida contro il Napoli, se questa sarà la decisione definitiva, dopo il mancato incontro prima della sosta per le nazionali.

DOVE VEDERE CROTONE-JUVE